20 febbraio 2020

Conegliano

DERUBATO SULLA SPIAGGIA

I ladri gli soffiano una valigetta con 60 mila euro di gioielli

Emanuela Da Ros | commenti |

immagine dell'autore

Emanuela Da Ros | commenti |

Era andato a Senigallia, nelle Marche, per mostrare la nuova collezione di gioielli.

La vista del mare, della spiaggia e l'annuncio delle vacanze gli deve - però - aver fatto abbassare la guardia, perché per qualche istante ha lasciato nell'auto (chiusa rigorosamente a chiave) la valigetta coi gioielli.

E così Giovanni Govannetti, rappresentante orafo di Conegliano, è stato derubato di preziosi per un totale di 60 mila euro. Sono bastati infatti pochi secondi, perché i ladri fracassassero il finestrino anteriore dell'auto del rappresentante, parcheggiata all'altezza dell'hotel Metropol sul lungomare Alighieri, e prelevassero le valigette poste sul sedile.

Al derubato, che si era concesso solo un caffè (era l'ora del pranzo), non è rimasto che denunciare il furto.

 



foto dell'autore

Emanuela Da Ros

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×