24 ottobre 2020

Treviso

A CENA PER L'ADVAR

Continuano i festeggiamenti per il ventennale della fondazione di un'istituzione tanto cara ai trevigiani

| |

| |

Treviso - Si rinnova l’appuntamento con la buona cucina, a sostegno dei progetti dell’Advar che quest’anno compie vent’anni. L’appuntamento è per domenica 5 ottobre, alle 12.30 presso il ristorante Al Migò a Cà del Galletto. Gli chef del ristorante ideeranno per tutti i partecipanti un menu a sorpresa.

Con l’occasione, Anna Mancini, presidente dell’Advar, ricorderà la campagna fondi da poco avviata per l’ambizioso progetto di ampliamento dell’Hospice “Casa dei Gelsi”: nuovi spazi per far fronte alle esigenze dell’associazione (per la formazione, le attività degli argonauti, una palestra, nuovi parcheggi), ma soprattutto per offrire un servizio ai malati e ai familiari che non sono ancora nella fase di assistenza e che comunque hanno bisogno di colloqui e di supporto. I posti a disposizione sono 130 e tutto il ricavato della manifestazione sarà destinato all’Advar.

L’evento rientra nel ricco programma di eventi ed incontri che l’Advar ha organizzato per celebrare i suoi vent’anni di vita. Dopo il pranzo benefico, l’associazione invita la città di Treviso, gli appassionati di musica e i suoi sostenitori ad un grande concerto, lunedì 13 ottobre, alle 21, con l’Orchestra Barocca di Venezia che porterà, al Teatro comunale, l’Andromeda Liberata di Antonio Vivaldi. Per informazioni: tel. 0422 432603; info@advar.it; www.advar.it.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×