30 ottobre 2020

Oderzo Motta

"Non chiediamo soldi per l'emergenza Covid"

Segnalazione ieri del comune di Oderzo dopo che alcune aziende locali erano state contattate da sedicenti funzionari per un incontro

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Segnalazione ieri del comune di Oderzo

ODERZO - "L'Amministrazione comunale avvisa che eventuali richieste telefoniche, rivolte alle Aziende del territorio, per la presentazione di progetti di contrasto all'emergenza COVID-19 non sono autorizzate e sostenute dal Comune di Oderzo".

Lo segnala direttamente l'amministrazione comunale nel proprio sito istituzionale. La nota prosegue: "E', infatti, attualmente in atto una sola iniziativa, condotta da PMG-Italia spa, finalizzata a rendere disponibile ai Servizi Sociali comunali un veicolo attrezzato per la mobilità di soggetti con difficoltà motoria".

La precisazione si è resa necessaria in quanto nei giorni scorsi alcune aziende hanno chiesto ragguagli in municipio. Erano infatti state contattate da non meglio incaricati del comune per un appuntamento. Obiettivo, discutere di un progetto per contrastare il virus. Ma il comune ufficialmente segnala di non centrare nulla.

E ha segnalato la questione ai Carabinieri.

 

Qui l'avviso del comune

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×