21/01/2022poco nuvoloso

22/01/2022velature lievi

23/01/2022sereno

21 gennaio 2022

Sport

Altri Sport

NORDIC WALKING, BUONA LA SECONDA

Oltre 160 partenti per uno sport sempre più in crescita

| |

| |

CONEGLIANO - Domenica, in concomitanza con il Duathlon di Conegliano, ha preso il via la seconda edizione del Nordic Walking "Tra colli e Vigne", organizzato dalla Silca Ultralite Triathlon.

Oltre 160 i "Camminatori con i bastoncini" che hanno partecipato a quella che sta diventando una disciplina sempre più conosciuta nel nostro Paese. Non si tratta di una gara vera e propria ma il raggiungimento di un obiettivo: l'organizzazione decide un tempo medio che i partecipanti non conoscono. I primi tre, della categoria maschile e femminile, che più si avvicinano a questo tempo medio per eccesso, sono i vincitori.

A Conegliano il tempo medio, in base alle caratteristiche del percorso, è stato stabilito in 1 ora e 25 minuti per i maschi e 1 ora e 40 minuti per le donne. Non viene premiata la velocità, che snaturerebbe il senso di questo sport ma l'andatura. Il Nordic Walking è una disciplina fortemente in espansione, tutte le domeniche a una gara podistica segue sempre il Nordic Walking.

Il percorso di Conegliano misurava circa nove chilometri quasi interamente su sterrato, con alcuni saliscendi per ottimizzare la tecnica e immergersi nella natura. In alcuni punti, infatti, si aprivano scorci panoramici sul Cansiglio, il Monte Cavallo e le Prealpi.

Fernanda Rasera, presidente del Nordic Walking Tour e istruttrice: "Questo è il terzo anno che organizziamo il Nordic Walking Tour, lo scorso anno abbiamo mosso 2.200 persone, quest'anno circa 3.500 spaziando dal Veneto al Trentino fino alla Sardegna, riuscendo a fidelizzare i partecipanti.

E' un nuovo modo di fare sport che ha molteplici benefici, lo possono praticare tutti e a tutte le età, è economico, coniuga aspetti culturali, spirituali di benessere e socializzanti come nessun'altro sport riesce a fare.

E' implementativo ad altri sport come ad esempio la corsa perché porta ad un allungamento del passo e ad un apertura del braccio molto sincronizzata correggendo, in questo modo, anche la postura. E' anche molto utile come defaticamento dopo la corsa e recupero. In Italia attualmente sono circa 200.000 i praticanti e il numero è costantemente in aumento".

Il Nordic Walking Tour comprende undici appuntamenti Sprint, quello di Conegliano è il decimo. Il prossimo, e ultimo appuntamento stagionale è in programma il 6 Novembre a Romano d'Ezzelino (Vi) per la 3a edizione de "Nella terra degli Ezzelini, tra la pianura e il Grappa"

Podio maschile Nordic Walking "Tra colli e Vigne

1. Walter Casagrande in 1h25m48s

2. Luciano Gasparin in 1h33m04s

3. Robert Valisinu in 1h33m40s

Podio femminile Nordic Walking "Tra colli e Vigne

1.Valentina Sasso in 1h45m01s

2. Sara Bogo in 1h45m20s

3. Lia Ferrazza in 1h46m19s

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×