02/10/2023sereno

03/10/2023sereno

04/10/2023pioviggine

02 ottobre 2023

Esteri

"Nube radioattiva verso l'Europa"

Una notizia smentita dall'agenzia polacca per l'energia atomica

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Una "nube radioattiva", provocata dalla "distruzione" delle munizioni con uranio impoverito fornite dall'Occidente all'Ucraina, si sta dirigendo verso l'Europa. A lanciare l'allarme è stato oggi il segretario del Consiglio di sicurezza russo, Nikolai Patrushev. Una notizia smentita dall'agenzia polacca per l'energia atomica che ha accusato le autorità russe di "disinformazione": "Non abbiamo ricevuto alcuna notifica di emergenza radioattiva".

Per Andrea Margelletti, presidente del Centro Studi Internazionali (Cesi), l'allarme di Mosca sulla nube radioattiva verso l'Europa "è un ulteriore segnale dell'aggressività della propaganda russa. Evidenzia, tra l'altro, una certa difficoltà perché quando l'arma diventa la bugia vuol dire che sul campo non sei particolarmente forte".

"Il tentativo dei russi è quello di far capire agli occidentali così che fornire armi all'Ucraina non solo è pericoloso, ma addirittura dannoso". Quindi, aggiunge Margelletti all'Adnkronos, "non solo, secondo i russi, prolunghiamo la guerra ma addirittura danneggiamo la nostra salute". Insomma, "propaganda russa".

 

Continua a leggere su OggiTreviso

 


| modificato il:

AdnKronos

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×