14 aprile 2021

Oderzo Motta

Oderzo, ritirata l'ordinanza sui "Panevin"

Stasera non ci saranno falò epifanici. Lo ha confermato il sindaco di Oderzo in una nota sui social

|

|

no ai panevin

ODERZO - Dietro front sui Panevin in aree private nell’opitergino. Dopo un primo via libera, è arrivata la revoca dell’ordinanza.

Con una nota scritta (leggi qui) il sindaco di Oderzo Maria Scardellato ha spiegato: «Premesso che il tradizionale Panevin organizzato sul Monticano dal Comune e i Panevin delle frazioni erano già stati sospesi per impedire gli assembramenti, comunico che revocherò l’ordinanza che autorizza i panevin privati alla presenza del solo nucleo familiare».

Il sindaco spiega: «Ritengo che le condizioni prescritte nell’ordinanza impedissero la possibilità di contagio e che il rispetto dell’ordinanza fosse facilmente controllabile dai Vigili, posto che, ricevendo le domande di autorizzazione, conoscono l’esatto indirizzo».

«Però poiché la Prefetta Laganà e alcuni colleghi sindaci hanno una diversa opinione, ritiro l’ordinanza perché in questo momento la cosa più importante è rimanere uniti .

Se ho creato involontarie difficoltà mi scuso con i miei colleghi e con i due cittadini che avevano già presentato la domanda».
 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×