14/07/2024poco nuvoloso

15/07/2024sereno

16/07/2024sereno

14 luglio 2024

Montebelluna

PEDEMONTANA, SVILUPPO TURISTICO DA RIPENSARE

Domani e dopodomani appuntamento con Festival Città Impresa a Montebelluna

| |

| |

PEDEMONTANA, SVILUPPO TURISTICO DA RIPENSARE

MONTEBELLUNA - La fascia pedemontana veneto-friulana sarà il luogo delle principali trasformazioni infrastrutturali ed urbanistiche dei prossimi anni.

Dopo l'apertura del Passante, la realizzazione di alcune grandi infrastrutture stradali disegnerà i nuovi confini della metropoli policentrica, attraverso la Superstrada Pedemontana, la terza corsia della Venezia-Trieste, la nuova Valsaguna, il completamento della Valdastico (sia a Nord che a Sud).

Come trasformare la realizzazione di queste opere in un'occasione di sviluppo equilibrato del territorio? E come affiancare questo modello centrato sulle strade con una rete di trasporto metropolitano ferroviario capace di connettere i quartieri della metropoli?

È questa la sfida sulla quale si misurerà la capacità di governare la transizione verso il nuovo modello economico e sociale che questo territorio sta affrontando.

Partono proprio da questi punti fermi gli appuntamenti in programma per domani e dopodomani a Montebelluna con il Festival delle Città Impresa, incentrati sul tema “Le infrastrutture della Metropoli Nordest”.

Per domani, venerdì 29 aprile, ore 17.30, in Biblioteca Comunale a Montebelluna, è in programma il convegno “Superstrada Pedemontana, ripensiamo lo sviluppo turistico”, a cura di Confartigianato AsoloMontebelluna, in collaborazione con il Consiglio di Territorio UniCredit.

Per sabato, 30 aprile, invece, alle 10 è in programma “Dopo il Passante il Nordest diventerà metropolitano?”, in collaborazione con Venezia Città Metropolitana.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×