10 aprile 2020

Treviso

Pena di morte con tortura per gli assissini di Gorgo

Gentilini e la compagna di Leshi d'accordo sulla "punizione"

| admin | commenti |

immagine dell'autore

| admin | commenti |

Ieri sera il vicesindaco di Treviso Giancarlo Gentilini, intervistato all'interno di Annozero, la trasmisione di Santoro alla quale era ospite anche Daniele Pellicciardi figlio dei coniugi brutalmente uccisi circa un mese fa, ha ribadito la sua posizione "Per quelli, la pena di morte". La pensa allo stesso modo la donna che viveva con Artur Leshi, uno degli assassini; anzi, la prostituta rumena è ancora più dura e aggiunge che prima andrebbero torturati, come loro si sono accaniti sui Pellicciardi. E' forse un dato significativo e che dovrebbe far riflettere anche i Vertici, che le telecamere di Annozero in giro per Treviso con Gentilini abbiamo raccolto le testimonianze di molti cittadini i quali condividono il pensiero del Vicesindaco, compresi coloro che si dichiarano cattolici.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×