28 maggio 2020

Castelfranco

Perde il lavoro a causa del Coronavirus e si mette a disposizione per aiutare chi ha bisogno

Una storia che ha commosso tanti: gara in paese per dargli qualche lavoretto ma lui dagli anziani non vuole farsi pagare: “È giusto aiutarli”

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Possagno

POSSAGNO – Un giovane padre di famiglia d’origine albanese perde il lavoro per il Coronavirus e si mette a disposizione di chi ha bisogno. Tanti, commossi dalla sua generosità gli offrono dei lavoretti per permettergli di guadagnare qualcosa ma lui spiega che per gli anziani lavorerà gratis! Una bella storia che ci regala il web in questi giorni dove il protagonista ha postata un messaggio che non è passato inosservato.

“Salve a tutti io anche se non mi sono mai presentato sono un ragazzo albanese che vive in Italia, con la sua famiglia, da ben 22 anni. Sono lieto di essermi trasferito a Possagno stupendo paese. Da oggi sono disoccupato per colpa del coronavirus. Il mio contratto era in scadenza proprio oggi. La mia azienda (per rispetto non faccio nome) sta in cassa integrazione e non può rinnovarmi il contratto di lavoro. Mi metto a disposizione del Comune e della comunità di Possagno se c’è bisogno del mio aiuto in qualsiasi cosa. Grazie per avermi qui siamo felici di vivere a Possagno”.

Parole semplici che scaldano il cuore tant’è che di li a poco nel gruppo dove sono state postate hanno scatenato una vera e propria gara di solidarietà: chi offriva qualche lavoretto di giardinaggio, chi riparazioni e piccole manutenzioni. Un modo per permettere a questa famiglia qualche entrata extra ma il giovane protagonista della storia è restio, poi però prevale il bisogno della sua famiglia (ha 2 bambini piccoli) e mette una condizione: “Se sono anziani non prendo soldi!”. Un lavoratore come questo meriterebbe l’assunzione immediata in qualsiasi azienda e un encomio pubblico da parte delle istituzioni civili, per la sua generosità!

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×