01/12/2021nuvoloso

02/12/2021pioggia debole

03/12/2021poco nuvoloso

01 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Piazza Meschio, udienza il 3 dicembre

Il consigliere De Bastiani insoddisfatto per le mancate risposte

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Piazza Meschio

VITTORIO VENETO - «Non avevo chiesto la storia di piazza Meschio. Avevo posto sei precise domande. Prendo atto che l’assessore non ha risposto a nessuna delle mie domande».

 

Si è detto insoddisfatto il consigliere Alessandro De Bastiani (Rinascita Civica) per la risposta fornita dall’assessore Ennio Antiga all’interpellanza su piazza Meschio incentrata su diverse tematiche, dall’escussione della polizza fideiussoria a chi competerà la manutenzione della piazza, dalle mattonelle della pavimentazione già rotte all’impossibilità di utilizzare il parcheggio interrato.

 

Il tema ha aperto il consiglio comunale di lunedì sera. E l’assessore Antiga ha reso noto che il 3 dicembre si terrà una nuova udienza in tribunale. «Il tentativo di trovare una mediazione c’è» ha affermato Antiga. Come per la passata amministrazione Tonon, anche per quella Miatto i 350mila euro offerti da Zurich a cui si sommano i 100mila euro di Edilvi sono troppo pochi a fronte di un investimento sulla piazza fatto dal Comune di 720mila euro. Rimangono da chiarire, a quanto emerso, alcune questioni: l’uso pubblico del primo piano interrato del parcheggio e il soggetto competente sulla manutenzione ordinaria e straordinaria della piazza.

 

A seguire, il consiglio comunale con voto unanime ha approvato il conferimento della cittadinanza onoraria al 2° comando territoriale interregionale dei carabinieri “Vittorio Veneto” con sede a Padova. La cerimonia si terrà il 4 novembre.

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

05/02/2021

"No compromessi su Piazza Meschio"

Il gruppo Rinascita Civica-Partecipare Vittorio: "Se il comune ha speso 720mila euro, altrettanto dovrà rifondere l'assicurazione"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×