06 maggio 2021

Nord-Est

Pordenone, recuperato il corpo di un uomo disperso da dicembre

Quasi contestualmente ritrovata una 46enne che ieri pomeriggio aveva perso il sentiero nella zona del lago di Barcis

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

soccorso alpino

CASTELNOVO DEL FRIULI (PORDENONE) - Nel pomeriggio di lunedì, verso le 19, sono stati due gli interventi a cui hanno preso parte le squadre della stazione di Maniago del Soccorso alpino e speleologico.

Dapprima i soccorritori sono stati chiamati assieme ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri per recuperare il corpo dell'uomo disperso da dicembre 2020, V.Z.V.53 anni, ritrovato nei pressi di un rio a Castelnovo.

Quasi contestualmente le squadre sono state chiamate a Barcis dove una donna 46enne di Porcia aveva perso il sentiero durante una escursione nei pressi del Lago di Barcis.

La donna si era incamminata su tracce di sentiero seguendo un animale a scopo e si è ad un certo punto ritrovata smarrita, senza riferimenti.

Grazie alle coordinate fornite dal sistema di geolocalizzazionea SMS Locator, la sua posizione è stata precisamente individuata nei pressi del Lago e facilmente ritrovata in pochissimo tempo dai soccorritori che l'hanno riaccompagnata alla sua auto.
 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×