22 aprile 2021

Nord-Est

Prendi l’abito da sposa e scappa

Tra gli oggetti smarriti del comune di Padova c’è un abito da sposa

|

|

Prendi l’abito da sposa e scappa

PADOVA – Il giallo a volte si tinge di bianco. E di pizzi e merletti. E di promesse scambiate o cancellate. Di giallo si è tinto l’abito da sposa trovato, lo scorso agosto, su un autobus delle linee urbane di Padova.

 

Qualcuno/a l’ha lasciato dentro una sacca sportiva rossa e nera. L’ha dimenticato su un sedile. L’abito (di cui è stata data notizia solo in queste ultime ore) ha tutta l’aria di aspettare un “Sì, lo voglio”; di essere il testimone (di seta ricamata) di un’eterna promessa, che però s’è bloccata al capolinea.

 

Da agosto a oggi, nessuno è venuto a reclamare l’abito nuziale. Nessuno si è fatto avanti per recuperare il corpetto goffrato, le maniche a palloncino, la scollatura candida di un vestito che pare confezionato appositamente per un matrimonio. E il vestito è finito nel catalogo degli Oggetti smarriti, insieme a biciclette, occhiali da sub e cellulari. Inventariato sotto la voce: Sono stato dimenticato.

 

Il fatto è che dimenticare un abito da sposa non è così frequente…come dimenticare la sposa. L’abito non farà il monaco, ma se è stato pensato per un matrimonio ed è stato lasciato su un autobus fa notizia. E un boquet di curiosità.

 

Emanuela Da Ros

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×