26 ottobre 2020

Mogliano

Proteste dei migranti a Casier, l'ex caserma militarizzata fino al 21 giugno

Presidio fisso di Polizia e Carabinieri fino alla fine della quarantena

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

zona militarizzata fino al 21 giugno con la presenza fissa di Polizia e Carabinieri

CASIER - Presidio di Polizia e Carabinieri fino alla fine della quarantena. Lo ha disposto la Prefettura per evitare nuovi disordini.

Le forze dell’ordine rimarranno davanti all’ex Caserma Serena, che ospita oltre 300 richiedenti asilo, dopo i disordini di giovedì e venerdì.

Dunque il presidio continuerà almeno fino al 21 giugno, ossia fino alla fine del periodo di isolamento dei migranti dopo la scoperta del contagio da parte di un operatore e di un ospite.

Una disposizione che dovrebbe fungere da deterrente in caso di nuove rivolte. Anche perché si teme che la rivolta possa riaccendersi: la presenza fissa di Polizia e Carabinieri allora sarebbe fondamentale per reprimere sul nascere eventuali nuove proteste.

Pertanto fino a quel giorno nessuno potrà uscire dalla struttura.

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×