29 settembre 2020

Ambiente

Psa, Thorel: ‘Per noi elettrificazione è anche impegno etico’.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Psa, Thorel: ‘Per noi elettrificazione è anche impegno etico’.

Roma, 3 ago. - (Adnkronos) - "Il gruppo PSA ha preso un impegno tangibile che è quello di avere tutta la gamma elettrificata entro il 2025: quindi tutte le automobili nuove che vengono lanciate hanno sempre una versione 'con la spina'”. Lo ricorda Gaetano Thorel, Direttore Generale di Psa Italia, che all’Adnkronos spiega come "per il gruppo il 'Green' è una questione etica prima ancora che legata alle potenziali multe europee sulle emissioni”. “Il nostro Presidente Tavares è stato sempre molto chiaro nel definire il rispetto delle emissioni di CO2 un dovere per un'azienda che sì produce automobili ma che deve anche partecipare a proteggere il proprio pianeta”. In questo modo, osserva, “possiamo dire ai nostri figli o alle future generazioni di lavorare in un gruppo che fornisce mobilità ma che è anche una mobilità sostenibile, divertente, moderna. Quindi il green è sicuramente una delle ragion d'essere del gruppo PSA e questo ha guidato la decisione tre anni fa di investire su due piattaforme 'multi energy'”.

“Oggi – ricorda Thorel - il gruppo ha in commercio 13 vetture 'con la spina', abbiamo versioni sia plug-in che full electric vetture, e questo in qualche modo consente al consumatore di poter scegliere prima la vettura e poi la tecnologia".

“Guardando ai prossimi lanci – spiega il manager - la DS 9 è proposta solo in versione plug in hybrid, è in arrivo la C5 Aircross plug-in Hybrid, il nuovo B-Suv Mokka - che rappresenta il punto di svolta della nuova Opel - viene lanciato ovviamente in versione termica ed elettrica, così come la nuova media Citroen, la C4, per finire con i commerciali dove stiamo presentando appunto le versioni elettriche per Expert, Jumper, e così via”. Questo, conclude, “è l'impegno più importante per il gruppo Psa: ribadisco, è una questione etica nella quale non ci sono scorciatoie".

 



AdnKronos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×