26 settembre 2020

Oderzo Motta

Pusher arrestato al Bosco degli Alpini

A Mansuè minorenne scoperto dai Carabinieri con addosso parecchie dosi di hashish

|

|

Pusher arrestato al Bosco degli Alpini

MANSUÈ - Minorenne arrestato a Mansué: è accusato di spaccio di stupefacenti.

L’episodio è accaduto martedì scorso al bosco degli Alpini di Mansuè: l’operazione è stata eseguita dai Carabinieri di Fontanelle.

I militari, dopo la perquisizione di rito, lo hanno scoperto con addosso parecchi involucri di hashish, come riporta la Tribuna.

La perquisizione domiciliare avvenuta poco dopo ha portato al rinvenimento di altre quantità di sostanza stupefacente, evidentemente destinata allo spaccio.

Il ragazzino è stato portato in una struttura per minori in attesa della convalida.

Proprio di recente il sindaco Leonio Milan aveva emesso un’ordinanza che vieta il bivacco o il consumo di alcool.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×