30 settembre 2020

Politica

Referendum, anche Fontana verso il No

Quindi ha concluso: "Credo che per cambiare la Costituzione lo si debba fare in maniera assolutamente seria".

|

|

Referendum, anche Fontana verso il No

MILANO - Al referendum costituzionale "penso proprio di votare no. Dico che la nostra Costituzione è importante perché è equilibrata, ha una serie di pesi e contrappesi che fanno in modo che tutto stia in piedi". Lo ha detto il governatore lombardo, Attilio Fontana, a margine della visita all’I.I.S. Lagrange, a Milano, nel primo giorno di scuola.

 

"Io sono preoccupato quando si fanno delle modifiche costituzionali con degli strappi - ha sottolineato Fontana - perché si rischia poi di creare un vulnus in un’altra parte della costituzione. Se l’unica proposta che viene avanzata in questo momento è quella di andare verso un proporzionale puro non mi sembra la strada giusta". Quindi ha concluso: "Credo che per cambiare la Costituzione lo si debba fare in maniera assolutamente seria".

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×