11/08/2022parz nuvoloso

12/08/2022nubi sparse

13/08/2022sereno

11 agosto 2022

Montebelluna

Rilascio gratuito dello SPID in municipio a Pederobba

Il Comune ha attivato la procedura per il rilascio delle credenziali nel sistema pubblico di identità digitale

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

SPID in municipio a Pederobba

PEDEROBBA - Per accedere a tutti i servizi della Pubblica Amministrazione è obbligatorio avere lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale basato su credenziali personali. L’Amministrazione comunale di Pederobba, di concerto l’ufficio Segreteria, ha perciò attivato il rilascio dello SPID gratuito per il Cittadino. “Lo SPID – spiega il Sindaco Marco Turato – è il sistema di autenticazione che permette a cittadini ed imprese di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti con un’identità digitale unica”.

L’identità SPID è costituita da credenziali (nome utente e password) che vengono rilasciate all’utente e che permettono l’accesso a tutti i servizi online. Per attivare lo SPID bisogna prendere un appuntamento telefonando all’ufficio segreteria o inviare una mail all’indirizzo segreteria@comune.pederobba.tv.it scrivendo come oggetto “Richiesta SPID” e indicando il nominativo e il recapito per essere richiamati per fissare un appuntamento.

Documenti necessari: tessera sanitaria e documento di identità. Si dovrà comunicare un numero di cellulare ed un indirizzo email personale. L’operatore compilerà la richiesta e consegnerà un documento contenente la prima parte del Codice di Attivazione. Contestualmente il sistema invierà una mail all’indirizzo comunicato con la seconda parte del codice di attivazione per poi completare la procedura.

“Abbiamo voluto attivare questo importante nuovo servizio per i cittadini, veloce, sicuro e soprattutto gratuito - commenta il sindaco -. Proseguiamo nella direzione di semplificare e erogare servizi sempre migliori, utilizzando la tecnologia . Lo Spid è davvero uno strumento utile, tanto più in questo periodo di pandemia in cui ci siamo abituati a fare più cose possibili da casa. Tutto ciò è in linea con il mandato elettorale che ci vede impegnati a rendere il Municipio la casa dei cittadini”.

Per tutte le ulteriori informazioni è disponibile il seguente link nel sito istituzionale del Comune. 

 


| modificato il:

Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×