15/07/2024sereno

16/07/2024poco nuvoloso

17/07/2024poco nuvoloso

15 luglio 2024

Cronaca

Rissa tra passeggeri a bordo dell'aereo per i posti a sedere: pilota costretto ad atterraggio di emergenza

Il volo è stato dirottato dopo il decollo. Caos e ritardi per i 200 passeggeri a bordo

|

|

aereo

MAROCCO - Un volo Ryanair partito da Agadir (Marocco) e diretto all'aeroporto di Londra Stansted è stato costretto a tornare indietro a metà tragitto a causa di una rissa scoppiata tra un piccolo gruppo di passeggeri sulla disposizione dei posti. Secondo quanto riportato dal Sun, le tensioni tra i viaggiatori erano iniziate già durante la fase d'imbarco e sono poi degenerate appena trenta minuti dopo il decollo. Testimoni oculari hanno descritto scene di urla e pugni volati all'interno della cabina, culminate con un passeggero che ha accusato un malore.

A quel punto, la situazione è andata fuori controllo e il pilota ha deciso di dirottare l'aereo verso Marrakech per garantire la sicurezza a bordo. All'atterraggio, la polizia locale è salita a bordo ed ha fermato i passeggeri coinvolti nell'aggressione. Un testimone ha raccontato al Sun che un uomo, sulla trentina, aveva chiesto a una donna di spostarsi per potersi sedere insieme alla sua famiglia. La donna si era inizialmente rifiutata, ma dopo il decollo, una volta spenta la spia delle cinture di sicurezza, l'uomo si è nuovamente avvicinato a lei per insistere sulla richiesta. Ne è scaturita una discussione accesa che è rapidamente degenerata in minacce. Il marito della donna è intervenuto per difenderla, dando origine a una colluttazione fisica. Le riprese con il cellulare, riportate in esclusiva dal Sun, mostrano passeggeri che urlano e si spingono nel corridoio.

I 200 passeggeri, rimasti attoniti, sono stati costretti ad attendere 34 ore per completare il loro viaggio verso Stansted. Ryanair ha provveduto a sistemarli in un hotel a Marrakech e ha prenotato loro un volo per la mattina successiva. Un portavoce della compagnia irlandese ha dichiarato: “Ci scusiamo sinceramente con i passeggeri per questa deviazione e il conseguente ritardo causati da un piccolo gruppo di passeggeri irrequieti, che erano fuori dal controllo di Ryanair”.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×