04 luglio 2020

Ambiente

A Roma la Living Chapel in materiale di riciclo e rivestita da 3mila piante.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

A Roma la Living Chapel in materiale di riciclo e rivestita da 3mila piante.

Roma, 1 giu. (Adnkronos) - Sarà inaugurata il 5 giugno, Giornata mondiale dell’Ambiente, prossimo all’Orto botanico della Sapienza nel cuore di Trastevere, The Living Chapel, realizzata con materiale di riciclo e rivestita interamente da piante e giovani alberi e dotata di un sistema musicale generato dall'acqua.

Il progetto The Living Chapel è stato ideato dal compositore australiano-canadese Julian Darius Reviel che, con l’aiuto di 100 studenti volontari, ha voluto ricreare la 'Porziuncola' di San Francesco ad Assisi. La struttura in alluminio riciclato è stata ricoperta da tremila piante ornamentali permanenti e da migliaia di giovani alberi provenienti dalle foreste del centro Europa e da una collezione di frutti antichi originari dell’Umbria.

Sono state, inoltre, create delle installazioni sonore realizzate con barili di petrolio riciclati e rigenerati in strumenti musicali che, animati da un flusso di gocce d’acqua, creano una sinfonia musicale continua. La Sapienza insieme all’Orto botanico ha aderito all’iniziativa contribuendo a ospitare ed allestire la Cappella vivente. Partner del progetto Fao e Plant for Planet, Global Catholic Climate Movement, Penn State University di Philadelphia, Università della Tuscia e Regione Lazio.

"C’è la necessità di riconnettersi con la natura e di adottare modelli di sviluppo sostenibile - spiega Fabio Attorre, direttore dell’Orto botanico - sono contento che siamo riusciti a portare il messaggio attraverso quest’opera realizzata in un momento difficile come quello che stiamo vivendo".

Lo scopo è sensibilizzare l’opinione pubblica ai temi dell’ecologia e della fratellanza tra i popoli, incoraggiando la collaborazione alla salvaguardia e al recupero dell’ambiente attraverso azioni concrete. Al termine dell’estate la struttura sarà smontata e gli alberi saranno donati per il recupero di aree verdi e per la creazione di nuovi giardini. Il progetto è ispirato al programma delle Nazioni unite, l’Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile, e all’Enciclica 'Laudato Si'', ed è costituito da un team internazionale di architetti, musicisti e artisti.

The Living Chapel diventerà parte del movimento dell’Unep, One Trillion Tree. Sarà possibile visitare La Cappella vivente nelle giornate di apertura dell’Orto botanico, dal lunedì alla domenica 9.00-18.30 con prenotazione obbligatoria. Il pubblico interessato alla cerimonia di inaugurazione potrà seguire la diretta sul canale facebook della manifestazione.

 



AdnKronos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×