09 aprile 2020

Vittorio Veneto

SALVE FOSCOLO E PASCOLI

Non chiuderanno le due scuole elementari vittoriesi

| | commenti | (5) |

| | commenti | (5) |

SALVE FOSCOLO E PASCOLI

Vittorio Veneto - Pericolo chiusura scongiurato per le elementari Foscolo e Pascoli.

Dopo che l'annuncio del probabile smembramento delle classi dei due plessi scolastici, troppo poveri di alunni per rimanere aperti il prossimo anno scolastico, aveva messo in allarme genitori e amministratori comunali, oggi arriva la smentita ufficiale.

Saranno mantenuti i plessi scolastici Foscolo e Pascoli: il risultato è stato raggiunto grazie all’intervento della dirigente scolastica provinciale, Maria Giuliana Bigardi.

La notizia è arrivata dopo l’incontro tra la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale e le dirigenti vittoriesi del secondo circolo scolastico, Maria Stella Bosu, e la vicaria del primo circolo, Sandra Foltran.
L’intervento della dirigente provinciale ha di fatto ripristinato lo stato iniziale e con gli stessi numeri anche per il prossimo anno scolastico.
La Foscolo avrà quindi i 67 alunni e la Pascoli 84. E viene così scongiurata, almeno per un anno scolastico, la chiusura di due edifici scolastici che, per ironia della sorte, dal punto di vista della sicurezza sono i migliori del Comune. La scuola Foscolo, in particolare, è stata da poco restaurata.

“Fondamentale il contributo della professoressa Bigardi – afferma l’assessore vittoriese alle politiche scolatische Antonella Caldart – che ha accolto i bisogni dell’utenza e le proposte dei dirigenti scolastici e delle famiglie con la consueta professionalità. E di questo la ringraziamo. C’è stato anche un confronto dialettico interno alla maggioranza con il supporto delle varie parti interessate”.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×