03 dicembre 2020

Treviso

San Biagio, meno sprechi con le 1.200 borracce per gli alunni delle scuole

A donarle l'azienda Dussmann Service che gestisce il servizio di mensa scolastica

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

consegna borracce scuole san biagio

SAN BIAGIO - Meno plastica e meno rifiuti nelle scuole. A San Biagio è possibile grazie alle 1.200 borracce donate dall’azienda Dussmann Service, cui il Comune ha affidato l’appalto del servizio di mensa scolastica, ad ogni bambino che frequenta le scuole comunali e gli asili paritari del comune di San Biagio.

“Un iniziativa lodevole che punta a ridurre l’utilizzo della plastica e allo stesso tempo migliora gli standard di sicurezza così come si rende ancor più necessario in questa fase di emergenza sanitaria” – spiega il sindaco Alberto Cappelletto che ha ricevuto, insieme all’assessore all’Istruzione Martina Cancian e al dirigente scolastico Elisabetta Costa-Reghini.

“A nome degli studenti e dei docenti - fa sapere il dirigente scolastico - desidero ringraziare la ditta Dussmann, non solo per aver donato le borracce molto utili, ma soprattutto per aver garantito in questi giorni il servizio di mensa scolastica mettendosi a disposizione con ulteriori risorse umane così da ottemperare alle nuove disposizioni”.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×