03/12/2022pioggia debole

04/12/2022pioggia

05/12/2022pioggia debole

03 dicembre 2022

Conegliano

San Vendemiano, ancora acquisizioni per Somec

Chiusa l’acquisizione del 65% di Budri per il tramite di Mestieri S.r.l, e perfezionata da parte di Somec l’esercizio dell’opzione call sul 20% di Total Solution Interiors

|

|

somec

SAN VENDEMIANOSomec S.p.A., società quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana e specializzata nell'ingegnerizzazione e realizzazione di progetti complessi chiavi in mano nell'ingegneria civile e navale, comunica di aver perfezionato due operazioni strategiche per lo sviluppo e il consolidamento della propria divisione dedicata agli interiors personalizzati.

 

Acquisizione del 65% del capitale sociale di Budri S.r.l.

Somec, attraverso la propria controllata Mestieri S.r.l, ha perfezionato l’acquisizione del 65% del capitale sociale di Budri, una delle eccellenze mondiali nella lavorazione del marmo. Come comunicato al mercato in data 23 giugno 2022 il prezzo provvisorio è pari a 7,5 milioni di euro sulla base di un Enterprise value determinato in 16,6 milioni di euro.

 

Esercizio dell’opzione call sul 20% del capitale sociale di Total Solution Interiors S.r.l.

Somec ha perfezionato l’esercizio dell’opzione call sul 20% del capitale sociale di Total Solution Interiors S.r.l. (TSI), precedentemente detenuta dai soci di minoranza Alvaro Tagliabue per il 13,5%, Gabriele Tagliabue per il 3,25% ed Eleonora Tagliabue per il 3,25%, raggiungendo così il controllo dell’80% della società, attiva nella realizzazione di progetti di interiors personalizzati. Somec si riserva la facoltà di esercitare il proprio diritto di opzione d’acquisto sul residuo 20% del capitale sociale di Total Solution Interiors secondo i termini di esercizio di cui al predetto patto parasociale.

 

“Nell’obiettivo di confermarci e rafforzarci quale polo della qualità costruttiva italiana nel mondo, la divisione dedicata alla progettazione e creazione di interiors personalizzati ricopre un ruolo di assoluto rilievo – dichiara Oscar Marchetto, presidente di Somec -. Intendiamo consolidare ulteriormente la nostra presenza in questo settore, che già oggi detiene un potenziale di crescita davvero significativo e che nei prossimi anni lo vedrà svilupparsi ulteriormente. Le operazioni finalizzate vanno in questa direzione: la storia, il patrimonio di competenze, la consolidata presenza internazionale di realtà come Budri e TSI, espressione del miglior Made in Italy, portano all’interno di Somec Gruppo un valore aggiunto di rilievo”. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×