06/12/2022nebbia a banchi

07/12/2022velature lievi

08/12/2022nubi sparse

06 dicembre 2022

Conegliano

San Vendemiano, Somec continua ad espandersi: sottoscritto accordo preliminare per acquisire Budri

L’operazione, che avverrà attraverso Mestieri S.r.l., verrà perfezionata entro il 31 luglio 2022

|

|

somec

SAN VENDEMIANO - Somec S.p.A., società quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana e specializzata nell’ingegnerizzazione e realizzazione di progetti complessi chiavi in mano nell’ingegneria civile e navale, ha sottoscritto un accordo preliminare per l’acquisizione della quota di maggioranza di Budri S.r.l., una delle eccellenze mondiali nella lavorazione del marmo.

 

L’operazione, che avverrà attraverso Mestieri S.r.l. e che verrà perfezionata entro il 31 luglio 2022, risulta altamente strategica in quanto amplierà l’offerta di soluzioni nell’ambito dei progetti costruttivi personalizzati di alta gamma del Gruppo Somec. L’abilità nel plasmare la durezza del marmo rappresenta una delle peculiarità di Budri, capace di un approccio sartoriale alla materia che viene curata dalla progettazione, alla scelta dei materiali, dall’estrazione del blocco in cava alla sua trasformazione, dall’installazione alla finitura e ai trattamenti presso il cliente: un intero processo progettuale e produttivo assicurato da team specializzati che operano in tutto il mondo.

 

Budri dispone di un’area produttiva di circa 8.000 metri quadrati a Mirandola (Modena) e di impianti tecnologici di assoluta avanguardia. L’azienda ha maturato nel tempo un’ineguagliabile esperienza in campo internazionale nella realizzazione di grandi progetti in marmo su misura e complessi come ville, residenze, hotel, boutiques ed altri edifici di prestigio acquisendo una posizione di primo piano nel settore di riferimento e referenze in tutto il mondo. Budri opera all’estero attraverso due filiali: Budri Switzerland SA con sede a Lugano e Budri London Ltd con sede a Londra. È presente inoltre a Milano in Foro Buonaparte con un proprio showroom di 450 metri quadrati, già definito un “atelier di alta sartoria”. OT

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

21/07/2022

San Vendemiano, ancora acquisizioni per Somec

Chiusa l’acquisizione del 65% di Budri per il tramite di Mestieri S.r.l, e perfezionata da parte di Somec l’esercizio dell’opzione call sul 20% di Total Solution Interiors

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×