21/01/2022poco nuvoloso

22/01/2022velature lievi

23/01/2022sereno

21 gennaio 2022

Castelfranco

A San Zenone l’IMU si paga a luglio

Proroga per aiutare i cittadini in questo momento di recessione economica

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Municipio di San Zenone degli Ezzelini

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI - Posticipo senza sanzioni per l’Imu a San Zenone degli Ezzelini dove il comune ha deciso per prorogare al 16 luglio la scadenza della prima rata di competenza comunale: con ogni probabilità di tratta di una delle prime Municipalità in Veneto ad optare per il posticipo. “Se da un lato con il Documento programmatico del sindaco illustrato qualche settimana fa abbiamo introdotto una serie di iniziative urbanistiche volte a superare l’emergenza - spiega il sindaco, Fabio Marin -, un occhio di riguardo non poteva mancare per i contribuenti tenuti al versamento dell’IMU. Per cui, chiunque sia proprietario di un immobile in territorio sanzenonese potrà godere di un mese in più per versare l’imposta”.

Nello specifico va detto che i fabbricati di categoria D 2 (alberghi) beneficiano della sospensione dei termini di versamento, come stabilito dal Decreto “Rilancio” del 19 maggio 2020. Oltre a questo, sono previste altre novità: non sono più esenti gli Aire pensionati, i fabbricati collabenti iscritti nella categoria F2 sono assoggettati ad IMU. Inoltre, spiegano del Comune: “I proprietari di fabbricati inagibili, per ottenere la riduzione del 50% della base imponibile, devono presentare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, ai sensi del DPR 445/2000, che attesti l’inagibilità o inabitabilità del fabbricato da parte di un tecnico abilitato. È stata introdotta la figura del genitore affidatario, a posto dell’ex coniuge, che paga l’IMU qualora non ci siano figli. Quindi la dichiarazione IMU è stata riportata al 30 giugno”.

Per conoscere l’importo da versare il contribuente può: richiedere al Comune, a mezzo e-mail tributi2@comune.san-zenone.tv.it, la stampa del modello F24 precompilato; rivolgersi ai centri di assistenza fiscale (CAAF), patronati, associazioni di categoria, professionisti; effettuare il calcolo on-line accedendo dal Sito internet www.sanzenonedegliezzelini.eu - cliccando sul link “IMU online”. L’Ufficio Tributi si rende disponibile telefonicamente o a mezzo e-mail negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 al numero 0423-969250 e-mail: tributi2@comune.san-zenone.tv.it. Le dichiarazioni IMU dovranno essere inviate al seguente indirizzo: protocollo.comune.sanzenonede.tv@pecveneto.it .

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×