25 giugno 2021

Conegliano

Santa Lucia, Otlav cerca 5 lavoratori: "Difficile trovare operai. Senza persone le fabbriche si fermano"

“La richiesta è alta, ma non si trova nulla, sopratutto nella nostra zona – continua il titolare di Otlav -. Tanti giovani continuano gli studi, tanti vogliono lavorare in ufficio e col pc. E’ così da anni"

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Santa Lucia, Otlav cerca 5 lavoratori:

SANTA LUCIA DI PIAVE - Il lavoro c’è, gli operai un po’ meno. La situazione del mondo del lavoro, negli ultimi anni, è diventata abbastanza paradossale: tanti imprenditori, infatti, non riescono a reperire manodopera.

 

Otlav spa è un’azienda storica, ed è molto conosciuta in tutto il territorio. “Negli ultimi due anni mi sono andati in pensione 30 operai, e non è facile trovare persone disposte a lavorare come operai in fabbrica”, spiega Fabio Padovan, il titolare.

 

“Ne abbiamo trovati molti, ma ci mancano ancora 5 posizioni”, aggiunge l’imprenditore. L’azienda di Santa Lucia, che produce cerniere per porte e finestre, cerca anche ragazzi alle prime armi o lavoratori provenienti da altri settori. L’obiettivo, dice Padovan, è quello di “formarli nel tempo. Vogliamo stabilire un rapporto duraturo, ogni persona è un grande investimento. Le persone diventano un valore aziendale”.

 

Perché, però, il reperimento della manodopera è così difficile? “La richiesta è alta, ma non si trova nulla, sopratutto nella nostra zona – continua il titolare di Otlav -. Tanti giovani continuano gli studi, tanti vogliono lavorare in ufficio e col pc. E’ così da anni, pochi hanno voglia di imparare un lavoro e di metterci il cuore. Ma senza le persone le fabbriche si fermano”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×