28 maggio 2020

Altri sport

Savoretti sugli scudi a Brescia

Tutte le news dal mondo delle bocce

Altri sport

bocce

TREVISO - Sabato scorso a Brescia, la Arcos Onlus Brescia Bocce ha organizzato la parata Elite maschile denominata, “1° Gran Premio Geos Group”).

Buona la prova di Mirko Savoretti alfiere trevigiano della Monastier che si è classificato al terzo posto superato in semifinale dal vincitore Gianluca Formicone della milanese Caccialanza, 2° Alfonso Nanni della Boville di Roma, terzo ex equo Davide Truzzi della Rubierese di Reggio Emilia. Domenica la stessa bocciofila ha organizzato la tradizionale “Boccia d’Oro” gara Elite con la partecipazione di 176 individualisti di categoria A1 e A. La gara è stata vinta ancora da Gianluca Formicone (Caccialanza,Mi) 2° Claudio Lupi Timini (N.P.Colombo, Mi), 3° Massimo Bergamelli (Familiare Tagliuno,Bg) e Giuliano Di Nicola (Boville,Rm),5° MirkpDavide Ceresoli (Familiare Tagliuno,Bg),Mirko Savoretti (Monastier,Tv),Mirko Fasoli (Rubierese,Re),Luca Santucci (A.p.e.r.,Pg) .

BOCCE RAFFA: CAMPIONATI PROVINCIALI 2019

La Giorgione3villese di Castelfranco Veneto (Tv) ha organizzato i Campionati Provinciali, Individuale categorie A e B, le fasi finali disputatesi nel bocciodromo comunale di Treville di Castelfranco Veneto alla presenza di un folto pubblico. Nella categoria A si è imposto dopo una partita molto equilibrata il giovane Nicola Buson alfiere dell’Azzurralpina di Caerano di S. Marco superando Ulisse Binda portacolori della Olimpia di S. Maria del Rovere; Nella categoria B la vittoria è andata con merito a Nicola Pillon della Bredese di Breda di Piave superando Lucio Damin del Dlf Cortesissima.Queste le classifiche finali, categoria A: 1° Buson Nicola (Azzurralpina),2° Binda Ulisse (Olimpia),3°Favaro Sergio (Giorgione3villese) e Bellato Sergio (Olimpia),5° Valter Vendrame (Boschetto Villorba). Categoria B: 1° Pillon Nicola (Bredese), 2° Damin Lucio (Dlf Cortesissima),3°Girotto Diego (F.A.O. Motta) e Marras Maurizio (Giorgione3villese) , 5°Armando Criveller (Monastier),Bruno Desidera (Olimpia), Bigolin Rinaldo (Giorgione3villese),ha diretto Michielin Alessandro.

A Motta di Livenza la società Furlan Artico Omo guidata da Flavio Girotto ha ospitato il Campionato provinciale a Coppie di categoria "B". Si sono laureati Campioni Provinciali Ceracchi Gabriele e Pegorin Renato alfieri della Giorgione3villese di Castelfranco Veneto superando la formazione beniamina di casa composta da Girotto Diego e Vazzoler Giovanni della Furlan Artico Omo,3^ Cervellin Romeo-Coden Rodolfo (Ponte di Piave), ha diretto Rossetto Pompeo. I migliori atleti di categoria “C” del Comitato di Treviso si sono ritrovati a Ponte di Piave per disputare il Campionato Provinciale Individuale. Nella finale, disputatasi presso il bocciodromo comunale di Ponte di Piave alla presenza di un numeroso pubblico, Roberto Mazzero della Boschetto Villorba si è imposto con merito su Livio Giusto del D.L.F. Cortesissima di Treviso, al terzo posto Fabio Mattiuzzo (Boschetto Villorba) e Benito Bolzon (F.A.O. Motta),5° Aldo Zanesco e Pietro Fruscalzo (Azzurralpina),Gazzetta Alvio (F.A.O.Motta), (Azzurralpina),Cinesi Giuseppe (Dlf Cortesissima), ha diretto Pompeo Rossetto.

La società Preganziol ha organizzato il Campionato Provinciale di Coppia categoria “C”. Il titolo è stato conquistato da Dante Stocco e Stefano Toniato della Giorgione3villese di Castelfranco Veneto che in finale hanno superato la coppia di casa composta da Pasquale Iannucci e Michele Zanlorenzi (Preganziol). 3^ - Renato Furlan e Tito Merlo (San Bartolomeo), Gianpaolo Mardegan e Aurelio Pantanella (Preganziol).

Campionati Provinciali Femminili: A Riese la società San Pio X ha accolto le atlete del Comitato di Treviso che si sono contese l’ambitissima vittoria. Le finali si sono disputate presso il bocciodromo comunale di Riese Pio X alla presenza di un foltissimo pubblico. Nella categoria “A” si è laureata Campionessa Provinciale Manuela Russolo della Concordia Moglianese superando Clara Perin (Giorgione 3villese), 3^Carla Scotti e Stefania Bassotto (Olimpia).

Nella categoria “B” per determinare la vincitrice del titolo si son dovuti disputare i tiri al pallino ed ha conquistato la vittoria Magda Gazzola (San Rocco Vallà), 2^Annalisa Dotto (Ponte di Piave),3^Rosanna Crema (San Rocco Vallà) e in categoria “C” la finale vinta per 12 a 11 da Rina Camata (Giorgione3villese) su Adelina Simoni (San Pio X), 3^Armida Masaro e Emilia Tessaro (San Pio X).Le premiazioni sono state effettuate dai dirigenti della società organizzatrice guidati dal presidente Emilia Tessaro con il vice Luigino Gastaldin, dal vice presidente del Comitato Regionale Mario Squizzato e dal delegato FIB di Treviso Antonio Guizzo. Ha diretto il signor Dino Cavasin.(foto podio) Appuntamenti: Sabato prossimo riprende Campionato di Seria A e la Fashion Cattel guidata da Paolo Bompan sarà impegnata in trasferta contro la Montegranaro di Ascoli Piceno. Riprendono i Campionati di Promozione, nella 1^ Categoria le trevigiane Azzurralpina sarà in trasferta a Bolzano con la Jolly, mentre la Giorgione3villese ospiterà la veneziana Serenissima; Nella 2^ categoria la Concordia Moglianese giocherà in trasferta con l’Azzurralpina di Caerano di S. Marco; La 3^categoria Giorgione3villese Vs S.Giuliano (Ve); Boara Polesine (Ro) Vs Azzurralpina (Tv).

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Giovanni Malagò
Giovanni Malagò

Altri sport

Intervento domenica sera in televisione da parte del presidente del Coni Malagò

Sci, Mondiali di Cortina spostati al 2022

CORTINA - Oggi, lunedì il presidente della Federazione Italiana Sport Invernali porterà nelle sedi internazionali la richiesta di spostare a marzo 2022 i mondiali di sci previsti a Cortina a febbraio 2021".
 

Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo
Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo

Altri sport

Nel giorno in cui si sarebbe dovuta correre la tappa a cronometro del Giro d’Italia, serata in rosa a San Pietro di Feletto con Sacha Modolo, Andrea Vendrame, Davide Cimolai, Franco Pellizotti

Festa in Rosa a Ca' del Poggio

SAN PIETRO DI FELETTO - Una festa in rosa per rilanciare le colline del Prosecco. Ieri, sabato 23 maggio, nel giorno in cui il Giro d’Italia avrebbe dovuto offrire l’attesissima tappa a cronometro da Conegliano a Valdobbiadene, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort è ripartito da una cena che,...

Tokyo 2020
Tokyo 2020

Altri sport

E in caso l'Olimpiade non potesse andare in scena? "Verrà annullata, non spostata nuovamente"

Giochi di Tokyo, "No a nuovi rinvii"

LOSANNA - Di certo si faranno nell'estate 2021 o mai più. Le Olimpiadi di Tokyo non potranno più subire alcuna proroga, o spostamenti, se non altro "perché gli atleti - come ha ammesso il presidente del Cio, Thomas Bach - non possono vivere nell'incertezza".

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×