28 febbraio 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Sbatte contro l'auto e fugge, è caccia al pirata

Alessandro denunica su Facebook: "Una Mercedes mi ha colpito ed è sfrecciata via"

commenti |

commenti |

REFRONTOLO - Ha tamponato l’auto che lo precedeva, l’ha superata, e si è dileguato a folle velocità lasciando la vettura colpita con una bella botta sul paraurti. E’ caccia al pirata della strada che domenica scorsa si è schiantato contro l’auto di Alessandro L.B. per poi fuggire. L’impatto è avvenuto a Refrontolo all’altezza dei Magazzini Ferracin: “Un irresponsabile al volante di una Mercedes A160 grigia metallizzata chiara del 2006 mi ha superato a tutta velocità tamponandomi e rovinandomi tutto il paraurti - denuncia Alessandro su Facebook - A causa dell'alta velocità a cui sfrecciava, non ho visto completamente l'intera targa, sono certo iniziasse con DC996 e mancano le lettere finali”.

 

“Mi è stato sempre a distanza molto ravvicinata -specifica Alessandro- e m tra stavo svoltando ad un incrocio si è appoggiato al paraurti nella fase di sorpasso e ho avvertito l'urto . Ma a questo punto era già sfrecciato”. “Se qualcuno avesse notizie - è l’appello del ragazzo - per favore mi informi”.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×