30 settembre 2020

Treviso

Scippa prostituta, la trascina per venti metri

In manette un 39enne mestrino

|

|

Scippa prostituta, la trascina per venti metri

TREVISO – Un 39enne originario di Mestre con problemi di tossicodipendenza è stato arrestato dai carabinieri per aver tentato di rapinare una prostituta. I fatti si sono verificati la notte scorsa lungo il Terraglio, nei pressi della sala “Bingo”.

L’uomo aveva adocchiato la lucciola, una 21enne di origine rumena, mentre era ferma a bordo strada in attesa di clienti: ha afferrato la borsetta che la ragazza aveva a tracolla e per riuscire ad impossessarsene l’ha trascinata per una ventina di metri.

 

Non riuscendo alla fine a mettere in atto lo scippo è scappato via. Un testimone che aveva assistito alla scena ha chiamato immediatamente i carabinieri, che si sono precipitati sul posto riuscendo a rintracciare il 39enne a poche centinaia di metri.

È stato subito arrestato, questa mattina è stato processato per direttissima e condannato a 6 mesi di reclusione con pena sospesa e a 200 euro di multa.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×