26 ottobre 2020

Treviso

Scoppia la rissa e accoltella un connazionale: arrestato

L'episodio è accaduto lo scorso fine settimana a Villorba. Nei guai un 21enne irregolare

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

accoltellamento

VILLORBA - Violenta rissa per futili motivi tra magrebini lo scorso weekend: l’episodio è accaduto in via Tre Cime a Villorba.

La rissa ha visto la partecipazione di quattro persone. All’arrvo dei Carabinieri, due di questi si sono dileguati.Uno però è tornato sul posto.

Un altro, a causa dei fumi dell'alcol, è andato in escandescenza e ha minacciato i militari con due coltelli da cucina.

Il 21enne, poi risultato irregolare, è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e lesioni aggravate.

Un 32enne connazionale è rimasto ferito al volto, non gravemente: è finito in ospedale per essere curato.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×