26 gennaio 2021

Nord-Est

Scoppio palazzina, si indaga per disastro colposo

|

|

Scoppio palazzina, si indaga per disastro colposo

PADOVA - Il sostituto procuratore di Padova Francesco Tonon sta indagando per disastro colposo in merito al crollo, nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, di una palazzina in via Tiepolo, al Portello, abitata da studenti fuori sede che non erano in casa al momento dell'incidente.

 

L'inchiesta non ha indagati e vede il proprietario dell'immobile apparire come persona offesa. Nei prossimi giorni il proprietario e gli studenti verranno sentiti dagli agenti della questura che stanno conducendo le indagini. E' attesa per i prossimi giorni la relazione dei vigili del fuoco su quanto accaduto, anche se ogni analisi è resa difficile dall'esplosione che ha ridotto in cenere la struttura e le tubature. L'ipotesi ritenuta probabile è quella di una fuga di gas.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

immagine della news

12/03/2010

INTOSSICATI IN FABBRICA

Uno scoppio e poi l'incendio, in fabbrica. Scattato l'allarme diossina, poi rientrato

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×