29 novembre 2020

Italia

Scopre che l'amico è morto in un incidente, corre a svaligiargli la casa

|

|

Scopre che l'amico è morto in un incidente, corre a svaligiargli la casa

Qual è la prima reazione quando si scopre che un amico è morto? Correre a svaligiargli casa. E' accaduto a Piombino, in provincia di Livorno, dove un 68enne è morto in un incidente stradale. Appena ricevuta la notizia, un suo vicino a cui era legato da una profonda amicizia, ha pensato bene di correre nell'appartamento della vittima e portare via quante più cose possibili.

 

A scoprire il furto è stato il fratello della vittima, quando è andato a recuperare gli abiti con cui seppellirlo. Secondo quanto riporta 'QuiNews Val di Cornia', il ladro ha portato via una decina di orologi, un personal computer, due cellulari, una videocamera e le chiavi dello scooter che ha usato poi per fuggire.

Il crimine perfetto. Se non fosse che lo scooter rubato è stato parcheggiato sotto casa. Ed essendo vicini non è passato inosservato.

 

A seguito della successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto tutto il resto della refurtiva. L'uomo è stato denunciato per furto aggravato ma verrà chiesta una misura cautelare, considerando i precedenti a suo carico.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×