25 febbraio 2020

Lavoro

Scopri come scegliere la giusta pittura da esterno

commenti |

commenti |

Costantemente esposte a smog e intemperie, le facciate degli edifici sono soggette ad un inevitabile processo di deterioramento. Contrastare questo fenomeno di degrado è possibile solo attraverso interventi di manutenzione, primo su tutti la tinteggiatura delle pareti. La cui efficacia è condizionata dalla qualità della pittura da esterno selezionata.

 

Le principali tipologie di pittura murale da esterno

Esistono diverse tipologie di pittura per esterno, tra le più diffuse ci sono quelle ai silicati, acriliche, silossaniche e quelle a base di calce. Ciascuna ha particolari specifiche tecniche, da valutare alla luce delle caratteristiche dell’intervento.

 

Sono definite pitture ai silicati le soluzioni che contengono sostanze organiche in misura inferiore al 5%, la denominazione deriva dall’elemento legante utilizzato: il silicato di potassio. L’elevata permeabilità al vapore acqueo, la resistenza ad escursioni termiche, raggi ultravioletti e piogge acide sono i principali vantaggi. Hanno anche una buona omogeneità cromatica e aderiscono particolarmente bene ai supporti, specie se minerali.

 

Resistenza e longevità rendono la pittura da esterno ai silicati adatta alle facciate di edifici moderni e storici. E in virtù dell’alta impermeabilità, è appropriata per pareti molto umide.

 

Contraddistinta da un ridotto assorbimento dell’acqua, la pittura acrilica è composta da una miscela di pigmenti e resina acrilica. Aderisce perfettamente ed è indicata per qualsiasi supporto che presenti porosità e rugosità (anche minime). A differenza di altre pitture per esterno, può essere usata sugli intonaci. Si applica con estrema facilità e resiste a lungo.

 

Nella pittura da esterno silossanica l’elemento costituente è il silicone, che garantisce compatibilità con diversi tipi di supporto, considerevoli livelli di idrorepellenza e traspirabilità. Altri punti di forza sono la facilità di applicazione e la notevole resistenza ad agenti atmosferici, chimici e cicli gelo-disgelo. Rientrano in questa categoria solo le pitture da esterno che contengono almeno il 40% di resina silossanica.

 

Usate fin dall’antichità, le pitture a base di calce sono prodotte con componenti naturali. La perfetta adesione ai supporti minerali e l’alto livello di permeabilità al vapore acqueo sono due dei principali vantaggi.

 

La pittura da esterno di questo genere ha inoltre proprietà antimuffa ed è indicata per pareti e facciate esposte all’umidità. Assicura un’elevata resistenza a sbalzi termici e contrasta efficacemente i cicli gelo- disgelo. È l’opzione migliore per gli interventi di restauro in edifici storici.

 

Su Ediliamo.com pittura da esterni e prodotti per l’edilizia top brand a prezzi vantaggiosi

Acquistare la migliore pittura da esterno è semplicissimo, basta affidarsi a Ediliamo.com: il negozio online di prodotti professionali per l’edilizia che propone i brand di punta del settore a prezzi competitivi.

 

Ediliamo dispone di un catalogo con 9.000 articoli in pronta consegna. Oltre che per la convenienza, si differenzia dai concorrenti per i solidissimi imballi e l’assistenza specializzata fornita durante l’intero processo di acquisto. Non solo, mette a disposizione dei clienti il know-how maturato in 50 anni di esperienza sul campo.

 

Nel 2019 è stato premiato come miglior e-commerce di edilizia in Italia. E un’ulteriore conferma del valore dell’offerta arriva dagli oltre 30.000 clienti soddisfatti.

 

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×