14/06/2024parz nuvoloso

15/06/2024poco nuvoloso

16/06/2024poco nuvoloso

14 giugno 2024

Sport

Altri Sport

A scuola di volontariato: gli alunni del comprensivo di Valdobbiadene alla Europe Triathlon Cup di Caorle

Per il grande evento internazionale dedicato alla multidisciplina, arruolati quasi 200 volontari

|

|

A scuola di volontariato: gli alunni del comprensivo di Valdobbiadene alla Europe Triathlon Cup di Caorle

VALDOBBIADENE - Una Europe Triathlon Cup a tutta gioventù. Non solo perché per partecipare all’evento internazionale di triathlon in programma venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 maggio a Caorle (Porto Santa Margherita e Altanea) arriveranno giovani da tutto il Continente, ma anche perché quest’anno a fare i volontari ci saranno anche gli alunni dell’istituto comprensivo di Valdobbiadene. Dopo la positiva collaborazione in occasione del Conegliano Valdobbiadene Running Festival dello scorso dicembre a Vidor, una ventina di ragazzi delle scuole medie di Vidor e Valdobbiadene vivranno un’esperienza formativa, accompagnati dalle professoresse Beatrice Panziera e Lorena Brugnera. Gli alunni con le loro insegnanti saranno presenti sul litorale veneziano nei tre giorni di gara per capire cosa significa organizzare un evento internazionale come la Europe Triathlon Cup e la Europe Triathlon Junior Cup, che vede alla regia Silca Ultralite, supportata da Europe Triathlon, dalla Federazione Italiana Triathlon e dall’Amministrazione Comunale di Caorle. Un’occasione unica per capire come funziona il mondo degli eventi sportivi e una “specie” di prologo per i progetti di scuola media a indirizzo sportivo che l’istituto valdobbiadenese attiverà a partire dal prossimo anno scolastico. I ragazzi saranno impegnati in diversi contesti e in diverse fasi dell’evento, dalla segreteria al supporto ai giudici di gara, dalla zona cambio agli allestimenti del campo gara, dal servizio atleti, solo per citare alcuni settori. Accanto a loro troveranno dei volontari esperti, che da anni affiancano lo staff di Silca Ultralite e sono “arruolati” per coprire posizioni chiave, dalla logistica di partenza e dell’arrivo alla striscionistica, dalla preparazione e consegna dei pacchi gara alla motostaffetta, dal controllo lungo il percorso all’organizzazione dei ristori e del pasta party, dalla gestione di tutti i gonfiabili e di tutto il campo gara e del “Quartier Generale”. Particolarmente impegnativo l’aspetto della viabilità, con il coordinamento della Polizia Locale di Caorle, senza dimenticare anche il servizio di trasporto dagli aeroporti di Venezia e Treviso fino a Caorle.
 
Ringraziamo l’istituto comprensivo di Valdobbiadene e il suo dirigente Gianpaolo Bortolini, oltre a tutti gli insegnanti coinvolti, per aver deciso di partecipare alla Europe Triathlon Cup dando la possibilità agli alunni che più si sono distinti per comportamento, attitudini e propensione all’attività fisica e impegno scolastico di vivere un’esperienza altamente formativa - afferma Aldo Zanetti, presidente di Silca Ultralite -. Il mondo dello sport ha molte sfaccettature e poter “toccare con mano” quello che accade dietro le quinte, permetterà a questi giovani di conoscere non solo la bellezza del sano agonismo ma anche la bellezza di donare il proprio tempo per permettere agli altri di praticare uno sport e di gareggiare. Magari un domani qualcuno di loro entrerà a far parte di una società sportiva, non solo come atleta ma anche come consigliere o volontario”.
 
“Dopo la positiva esperienza dei ragazzi al Conegliano Valdobbiadene Running Festival di dicembre, gli stessi sono davvero ansiosi di ripetere un’attività di comunità e assistenza agli atleti – commentano le professoresse Panziera e Brugnera -. Noi docenti non possiamo che dirci orgogliosi nel poter prendere parte ad una manifestazione di così alto livello. Crediamo fortemente che lo sport sia uno strumento di relazione ed integrazione che consente ai ragazzi di frequentare un ambiente positivo e migliorare la relazione con sé stessi e con gli altri. L’auspicio, che è stato anche motore della creazione dell’indirizzo sportivo, è quello di creare una cultura sportiva a 360°, che vede valorizzato non solo l’atleta e i suoi traguardi o l’apprendimento di regole e gesti tecnici propri dei vari sport e discipline, ma anche l’impegno di chi, da dietro le quinte, programma, organizza e permette lo svolgimento di tutti gli eventi sportivi”.
 
Le gare inizieranno venerdì 10 maggio, con le batterie di qualificazione dedicate agli Junior e alle Junior della Europe Triathlon Junior Cup. Sabato 11 maggio si svolgeranno invece le finali delle gare Junior maschile e femminile e poi, nel pomeriggio, la Europe Triathlon Cup dedicata agli élite maschili e femminili. Domenica 12 maggio invece in mattinata spazio alla Europe Triathlon Cup Team Relay (staffetta) e, a seguire, al Triathlon Sprint Rank Gold Città di Caorle (per le categorie Age Group).


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×