04 luglio 2020

Oderzo Motta

Sei comuni senza più contagi tra Oderzo e Motta di Livenza

Nell'opitergino-mottense il comune più colpito è Ormelle. Nessun decesso a Cimadolmo, Meduna, Motta e Portobuffolé

|

|

Sei i comuni “Covid free” nell’area dell’opitergino-mottense

ODERZO - Sei i comuni opitergini “Covid free”, ossia senza presenza di contagi da Coronavirus.

Come segnala la mappa del contagio diffusa dalla Regione con dati aggiornati al 20 maggio, i comuni senza contagi sono Chiarano, Cimadolmo, Gorgo, Meduna, Motta di Livenza e Portobuffolé.

Secondo il bollettino di Azienda Zero emesso ieri non vengono segnalati nuovi casi positivi in tutto il trevigiano.

Attualmente sono 37 i casi attualmente in essere in tutto l’opitergino-mottense, contro i 66 di una settimana fa.

Il comune con il maggior casi in essere è Ormelle con 15 (38 7gg fa) a causa della presenza sul suo territorio della Residenza per Anziani, Casa Luigi e Augusta a Roncadelle, dove si era verificato un focolaio tra residenti e personale.

A seguire Oderzo con 9 casi (stabile), Salgareda 3 (erano 5), Fontanelle 4 (stabile), Ponte di Piave 2 e Cessalto 2, San Polo 1 (erano 3), Mansué 1.

In totale sono 37 i decessi da Covid-19, 3 in più rispetto a 7 giorni prima; il comune dell’opitergino-mottense in cui sono stati rilevati il maggior numero è Ormelle con 22 morti, un così elevato numero è dovuto alla presenza, come già sottolineato, della Residenza per Anziani dove si è verificato un cluster importante che ha contagiato pazienti già con patologie pregresse.

Poi Gorgo al Monticano con 4 decessi, Fontanelle con 3, Ponte di Piave 2, con 1 solo caso Cessalto, Chiarano, Mansué, Oderzo, Salgareda e San Polo. Nessun decesso causato dall’epidemia Coronavirus nei comuni di Cimadolmo, Meduna, Motta e Portobuffolé.

 

Qui i dati dell'Azienda Zero
 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×