18 maggio 2021

Volley

Volley

Serie A3 / L'HRK Motta vince il derby e la Regular Season

Contro Prata finisce 3-0: ora al via i playoff

|

|

hrk

MOTTA DI LIVENZA - Il derby del Livenza è di Motta, che ribalta il risultato dell’andata e continua così la marcia che vede i leoni imbattuti da 15 giornate consecutive.

Da sottolineare la grande prova di Tonello che riesce a gestire perfettamente tutti gli attaccanti conquistando così gli ultimi tre punti della regular season.

Coach Boninfante schiera: Calderan in regia e Baldazzi opposto, Katalan e Bortolozzo al centro, Bellini e Hukel in banda e Pinarello libero.

Coach Lorizio risponde con: Tonello e Gamba sulla diagonale principe, Luisetto e Arienti i centrali, le bande sono Pinali e Saibene, Battista libero.

La parallela di Pinali segna il primo punto biancoverde, Baldazzi per lo strappo di Prata 1-4, è costretto al time out coach Lorizio sul 1-5. Tonello può giocare al centro con Luisetto 4-7, Baldazzi infila l’ace del 5-9, ma Pinali spaventa lo stesso Baldazzi a muro 8-10 Saibene accorcia le distanze con un ace 9-10. La parità la firma Luisetto con un ace 11-11. Prata prova di nuovo la fuga, Gamba per il -1 14-15. Luisetto schianta il muro su Katalan 17-17, l’invasione della Tinet consente all’hrk di mettere il naso avanti 21-20.Finale da brividi in via De Gasperi, Baldazzi sfonda il muro e trova il 22-23, il set ball è un attacco out di Baldazzi 24-23, una serie di break e contro break portano i vantaggi al 25-25. Gamba decide che è arrivata l’ora di vincere 26-25 poi l’ingresso in difesa del capitano consente il punto del parziale ai leoni 27-25.

La diagonale di Pinali per il 4-0 che porta coach Boninfante all’interruzione. Tonello innesca la pipe con Pinali 6-3. Bellini scardina il muro mottense 10-7 e poi trova anche un ace 12-9. Ma risponde immediatamente dai nove metri Pinali con due ace 16-9, Saibene mette in mostra tutto il suo talento e trova il lungo linea del 18-10. La coppia Tonello-Luisetto sigla il muro che significa 21-12. Azione corale meravigliosa dei Leoni che ci credono fino in fondo e conquistano il 24-13. A chiudere il sipario sul secondo periodo di gioco è Arienti 25-15.

Hukel trova il minibreak di vantaggio 2-4, Katalan mantiene il vantaggio 4-6. Il muro di Luisetto ferma l’emorragia di punti biancoverdi 5-9, Gamba trova la diagonale del -2 con dedica a Battista dopo la grande difesa. Con la slash Pinali può riportare i suoi in parità 11-11 , il missile di Gamba vuol dire vantaggio 14-13. Funziona a meraviglia la pipe con Pinali 17-14, Tonello lascia senza muro Gamba che buca il taraflex 18-17. Impatta Prata sul 18-18, ma i padroni di casa con Pinali scappano nuovamente 21-19. L’errore di bellini consegna il primo match point nelle mani di Tonello 24-20, chiude la partita la battuta fuori di De Giovanni 25-21.

HRK MOTTA – TINET PRATA DI PORDENONE 3-0
(27-25, 25-15, 25-21)


HRK MOTTA: Saibene 5, Alberini ne, Gamba 16, De Marchi 1, Scaltriti, Pinali 17, Basso ne , Mian ne , Luisetto 12, Arienti 6, Tonello 2, Nardo L, Battista L.

TINET PRATA DI PORDENONE: Baldazzi 11, Katalan 4, Calderan, Dal Col 1, Dolfo, Paludet ne, Bruno ne, Bellini 6, Meneghel ne, De Giovanni 1, Bortolozzo 5, Gambella ne, Deltchev, Hukel 5, Pinarello L. Vivan L.

Arbitri: Selmi, Jacobacci.

 

Altri Eventi nella categoria Volley

la festa
la festa

Volley

Stasera vittoria 3-1 a Macerata in gara2 di finale playoff A3: dopo il primo posto in regoular season, il salto nella seconda serie nazionale

Hrk Motta nella storia, vola in Serie A2

MACERATA - Motta vola in Serie A2 di Volley dopo la vittoria di stasera a Macerata.
 

Courtney (Foto FIVB)
Courtney (Foto FIVB)

Volley

Sostituirà Kim Hill che al termine della stagione ha lasciato le Pantere per tornare negli Stati Uniti

Megan Courtney nuova schiacciatrice dell'Imoco Volley

CONEGLIANO - Imoco Volley Conegliano annuncia di aver messo sotto contratto la schiacciatrice statunitense Megan Courtney per sostituire nello scacchiere gialloblù Kim Hill, che ha dato l’addio dopo la conquista della Champions League.
 

Aurora Poser
Aurora Poser

Volley

Scattano i play off per conquistare la Serie A2: andata domani a Modena, ritorno il 23 a Castelfranco

Duetti in campo per la serie A

CASTELFRANCO - Sarà un fischio d’inizio storico per la Giorgione Pallavolo, quello di domani alle 17 a Modena contro l’Amati Pietro.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×