17 aprile 2021

Sport

Altri Sport

Serie A3 / Motta brilla anche a Macerata e centra la decina vittoria consecutiva

La capolista continua il suo percorso netto superando in rimonta la Med Store

|

|

una fase del match

MACERATA - Si fermano a sette le vittorie consecutive di Macerata, al Banca Macerata Forum ha meglio la capolista Hrk Motta al termine di una partita combattuta e spettacolare.

I biancorossi vanno avanti nel primo set e sfiorano il doppio vantaggio nel secondo.

La gara resta combattuta e aperta, poi nell’ultimo set Macerata deve anche fare i conti con l’infortunio patito da Ferri e Motta sfrutta l’occasione per far sua la decima vittoria di fila.

LA CRONACA – Formazione tipo per Di Pinto, Dennis, Margutti e Ferri, al centro Calonico e Pizzichini, Monopoli, Gabbanelli libero. Motta risponde con Saibene, Gamba e Mian, Luisetto e Arienti i centrali, Alberini, il libero è Battista. Guida 3-5 Motta ma i biancorossi sono pericolosi con le combinazioni al centro e da Ferri, dopo un’ottima difesa di Margutti, arriva il 6-6.

Il primo vantaggio per Macerata è 8-7 con l’ace di Monopoli, seguito dall’errore di Gamba che manda i biancorossi sul +2. Bene anche a muro i padroni di casa con Pizzichini e Dennis che sbarrano per due volte la strada agli avversari, costringendo il coach Lorizio al primo time out della partita. Macerata sfrutta il momento difficile di Motta e allunga 15-10, gli ospiti però tornano ad avvicinarsi con l’ace di Alberini, 19-16.

I ritmi si alzano, un recupero miracoloso di Margutti innesca un lungo scambio risolto dal muro di Pizzichini, ma il punto è per Motta dopo il video check.

Coach Lorizio ci prova con qualche cambio e gli ospiti raggiungono il 23-20, è Di Pinto stavolta a chiamare i suoi per un finale apertissimo: Dennis a muro fa 24-20 quindi con un ace chiude il primo set. La gara riparte con il punto di Pizzichini e il diagonale di Gamba.

Ci pensa ancora il numero 5 ospite a portare avanti i suoi con due ace, 4-6; i biancorossi soffrono, sul 5-9 Di Pinto chiama il time out. Macerata reagisce e fa 11-11 grazie al muro di Pizzichini e al diagonale di Dennis, time out per Lorizio. Spettacolo al Banca Macerata Forum, le squadre giocano punto a punto, poi torna avanti Motta e con un gran recupero di Saibene va sul +2 ma i biancorossi riagguantano subito il risultato per un finale combattuto, 20-20.

Il copione non cambia, le squadre si inseguono, Macerata raggiunge il 24-23 grazie all’ottima combinazione al centro conclusa da Calonico, lo imita Arienti e si va ai vantaggi dove Gamba decide il set. Terzo set subito comnbattuto, va avanti Motta ma Dennis accorcia 4-5 con un forte diagonale.

Gli ospiti provano a scappare, Macerata trova un nuovo pareggio e con l’ace di Ferri torna in vantaggio, 8-7; subito pareggia Motta, regna l’equilibrio. Sono gli ospiti ad andare avanti nel finale, 18-21, Macerata è sempre viva: il diagonale di Dennis e l’ace di Cordano riportano il risultato sul -1, time out Lorizio. La pausa ricarica Motta e allunga 20-23, stavolta i biancorossi non riescono a recuperare e gli ospiti vanno avanti nei set. Gamba trascina i suoi sul 5-7 con due ace, momento difficile per Macerata che deve anche fare a meno di Ferri, infortunato, al suo posto Pahor. I biancorossi provano a tenere, Motta scappa sfruttando il buon momento, sull’12-18 Di Pinto chiama il time out; entra anche Snippe per dare la scossa a Macerata, gli ospiti tengono il vantaggio e con Saibene vanno sul 17-23. Gamba di forza firma il 19-24 quindi chiude la partita.

MED STORE MACERATA - HRK MOTTA DI LIVENZA 1-3
PARZIALI: 25-20, 24-26, 22-25, 19-25.


Durata set: 27’, 29’, 27’, 29’. Totale: 112’.

MED STORE MACERATA: Snippe 1, Pasquali, Calonico 4, Pahor 1, Cordano 1, Dennis 24, Margutti 2, Ferri 13, Monopoli 2, Princi, Pizzichini 9, Gabbanelli, Valenti. NE: Risina. Allenatore: Di Pinto.

HRK MOTTA DI LIVENZA: Saibene 7, Alberini 3, Gamba 35, De Marchi 3, Scaltriti, Mian 3, Luisetto 13, Arienti 6, Battista. NE: Nardo, Pinali, Basso Tonello. Allenatore: Lorizio.

ARBITRI: Marotta e Fontini.
 

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×