17 gennaio 2021

Volley

Volley

Serie A3 / Motta vince sul campo del Portomaggiore

Dopo Fano, seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di coach Pino Lorizio

|

|

Serie A3 / Motta vince sul campo del Portomaggiore

FERRARA - Vittoria importante per i leoni di coach Pino Lorizio che a tornano a casa da Ferrara con un bel bottino di tre punti importanti per classifica e morale.

Coach Cruciani scende in campo con: Vanini e Albergati sulla diagonale, Graziani e Nasari le bande, Ferrari e Quarta al centro, Benedicenti libero.
Coach Pino Lorizio risponde con: Alberini in regia e Gamba opposto, Saibene e Scaltriti i posti quattro, al centro ci sono Luisetto e Arienti, Battista libero.

Parte bene la Sa.Ma. 2-0, sul miracolo difensivo di Alberini ci pensa Saibene a segnare la parità 2-2. Il vantaggio passa ancora dalle mani di Saibene che piazza di la cogliendo impreparata la difesa casalinga 5-6, un ispiratissimo Alberini apre la strada per il 7-9 firmato Kristian Gamba. Il +4 è uno scambio lunghissimo che chiude il capitano biancoverde in mani out 9-13, Nasari cerca di tenere a galla i suoi 13-16, Luisetto mette a segno il primo ace della partita 14-19. Scaltriti mura a uno l’ex Albergati 15-20, passa il pallonetto di Albergati 17-22 due errori tra le fila biancoverdi portano coach Lorizio al time out 19-23. Luisetto per il set ball 19-24, ma Nasari ne annulla due 21-24, anche Albergati ci prova 22-24 alla fine chiude Saibene 22-25.

Ferrari in primo tempo 3-1 e poi con il muro 4-1, allora Arienti risponde a muro 4-2 poi Gamba trascina i suoi 6-4, la slash di Scaltriti per il -1 8-7. Ma Albergati cerca lo strappo 10-7, Gamba a dire di no 13-12, il pareggio è tutto di Luisetto che difende Nasari e poi ci pensa Gamba 15-15. Aiutato dal nastro Alberini mette a terra l’ace della nuova parità 17-17 poi spara out Graziani 17-18, alzare il muro non serve contro Gamba 18-21, Saibene gioca con le mani alte del muro e consegna il set ball ai leoni 18-24. Gamba supera il muro a tre e porta le squadre al cambio campo 19-25.

Il set lo apre Portomaggiore, Arienti è attento a muro 3-3 e Luisetto fa lo stesso 3-4. Sul turno al servizio di Albergati la Sa.Ma. si porta a +2 8-6, Luisetto non ci sta, primo tempo e 8-7. Albergati in parallela per l’allungo 12-8. Gamba riporta ad una lunghezza di distanza i biancoverdi 14-13, capitan Scaltriti sulla diagonale del 15-15, il corridoio per il set lo apre la squadra di casa 20-18. Battista difende tutto e Saibene concretizza 20-19. Gamba sbaglia dalla linea dei nove metri 22-20, Nasari a muro 23-21. E un attacco out di Gamba a regalare il set ball 24-21, Gamba annulla il primo ma Nasari passa in diagonale 25-22.

Il muro di Arienti apre il sipario sulla quarta frazione di gioco, Nasari segna il minibreak di vantaggio 6-4. Saibene ancora una volta con l’ace 7-8 poi Arienti ci mette il muro 8-10, Vanini atterra male dopo un tentativo di slash 8-12.

Il sedicesimo punto è di Gamba 12-16, Albergati accorcia le distanze 15-17. Scaltriti in diagonale 16-19, Graziani riapre il set 20-19, ma un errore della Sa.Ma. porta tutto di nuovo in parità 22-22. Saibene capisce tutto a muro 22-23 sulla ricezione lunga di Mian toglie le mani Alberini ed è match ball per i leoni 23-24, Gamba decide che è il momento di finirla ace e 23-25.

 

SA.MA. PORTOMAGGIORE – HRK MOTTA 1-3
(22-25, 19-25, 25-22, 23-25)


HRK MOTTA DI LIVENZA: Saibene 14, Alberini 2, Gamba 30, Scaltriti 13, Basso, Mian 1, Luisetto 7, Arienti 11, Tonello, Nardo n.e., Pinali n.e., Battista L.

SA.MA. PORTOMAGGIORE: Nasari 14, Cicarelli, Vanini 1, Graziani 11, Albergati 21, Ferrari 6, Quarta 4, Zanni, Felloni n.e. Gabrielli n.e. Bragatto, Benedicenti L.

 

Altri Eventi nella categoria Volley

a sinistra Davide Mazzanti, a destra Daniele Santarelli
a sinistra Davide Mazzanti, a destra Daniele Santarelli

Volley

Primo incrocio tra Daniele Santarelli e Davide Mazzanti (ex di turno), coach di Conegliano e Perugia. L'intervista parallela

Domenica al Palaverde la sfida è in panchina

TREVISO - Domenica al Palaverde andrà in scena la sesta giornata di ritorno tra Imoco Volley Conegliano e Bartoccini Perugia, dove per la prima volta si sfideranno due grandi amici.

Sarah Fahr
Sarah Fahr

Volley

Dopo Mckenzie Adams, prima testimonial Imoco, è ora la volta della giovane e grintosissima centrale gialloblù

La Pantera Sarah Fahr testimonial per lo screening contro il tumore alla mammella

TREVISO - Riparte, con il nuovo anno, la campagna a supporto degli screening oncologici di ULSS 2, e Imoco Volley come da tradizione scende in campo per sensibilizzare la popolazione femminile a sottoporsi allo screening per contrastare il tumore alla mammella.

Pantere
Pantere

Volley

Pantere schiacciasassi: 3-0 in casa della Savino Del Bene

In trasferta arriva la vittoria consecutiva numero 17

SCANDICCI - Prima trasferta del nuovo anno per l’Imoco Volley che fa visita alla Savino del Bene Scandicci nel recupero della 3° di ritorno.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×