24 gennaio 2020

Treviso

Sgominata la banda di rapinatori

Tre giovani tossicodipendenti responsabili dei furti estivi nel coneglianese

admin | commenti |

immagine dell'autore

admin | commenti |

Bonnie and Clide all'italiana. Collezionavano una rapina dietro l'altra la 28enne Erika Conte di Miane e il fidanzato 32enne Denis Bressan di Conegliano, con l'aiuto del complice Alessandro Lovat, 27enne di Santa Lucia.  A carico dei tre tossicodipendenti, che rubavano per procacciarsi la droga, ci sarebbero le rapine messe a segno nel coneglianese dal 23 agosto al 14 settembre: la rapina al centro estetico Sunline, il colpo al negozio di intimo Liberty e alla tabaccheria Rizzotto di Santa Lucia e la rapina della pensionata in via dei Colli. E non finisce qui. Molti negozianti di Santa Lucia hanno riconosciuto in Bressan l'autore di una serie di altri furti. Il commissariato di Conegliano ha beccato i tre mentre stavano organizzando una megarapina alla banca Friuladria di San Fior. Nella sede operativa dei tre malviventi, a Mareno, la polizia ha trovato refurtiva, pistola e passamontagna.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×