09/12/2022rovesci di pioggia

10/12/2022pioggia debole

11/12/2022pioviggine

09 dicembre 2022

Cronaca

Si toglie 10 anni dalla patente per far credere di essere più giovane, condannata

La donna aveva sostituito 1961 con 1971. Condannata a 6 mesi e multa da 3mila euro

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

donna al volante

PERUGIA - Voler far credere di essere più giovane le è costato una condanna a sei mesi di reclusione e una multa da 3.000 euro. Una donna di Perugia è stata fermata per un controllo e è stato scoperto che aveva falsificato la patente, sostituendo la data di nascita reale, 1961, con un 1971.

 

La donna si è giustificata dicendo che voleva sembrare più giovane, e aveva fatto lo stesso sulla carta d’identità. Ma falsificare i documenti è un reato e per questo il giudice l’ha condannata al pagamento della cospicua multa, oltre che a sei mesi di reclusione.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×