12 agosto 2020

Lavoro

Sicilife, con Invitalia investimento di 320mila euro per turismo in Sicilia.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Sicilife, con Invitalia investimento di 320mila euro per turismo in Sicilia.

Roma, 2 lug. (Labitalia) - La startup innovativa SiciLife fa un altro passo in avanti nella promozione della Sicilia come destinazione turistica e porta un investimento di 320 mila euro, grazie a Invitalia, a Siracusa. Dopo lunghe settimane di preparazione dei SiciLife Immersive Tour è ufficiale: Invitalia ha ammesso a finanziamento il progetto che porterà una ventata di innovazione nel settore turistico e nelle modalità di fruizione del patrimonio culturale. Come spiega SiciLife, Invitalia ha accolto la domanda di ammissione alle agevolazioni previste dal bando 'Cultura Crea', per la realizzazione di un programma d’investimenti pari a 320.000 euro. Il programma di investimenti andrà realizzato in massimo 12 mesi. Un contributo a fondo perduto per 115.000 euro e un finanziamento agevolato senza interessi per 115.000 euro complessivi.

I SiciLife Immersive Tour prevedono lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie innovative e abilitanti per lo sviluppo di un portale con Cms (Dxp) web 3.0, di applicativi con tecnologia web-GL e in prospettiva di una rivoluzionaria App. Il progetto punta allo sviluppo di strumenti innovativi di offerta di servizi in forma integrata con le risorse del territorio, di processi innovativi per la gestione, la valorizzazione e la diffusione del patrimonio culturale e artistico della Sicilia.

“Questo progetto - racconta Tony Cirnigliaro, Ceo di SiciLife- rivoluzionerà la metodologia di fruizione del patrimonio culturale attraverso la Realtà immersiva e aumentata in forma itinerante. Gli applicativi Ios e Android eseguiti con tecnologia webGL prima e l’App dopo offriranno un upgrade personalizzabile, per nuove modalità di fruizione e nuovi format narrativi, editoriali, di comunicazione e di promozione, destinati a specifici target di clientela appositamente identificati. La piattaforma con Cms (Dxp) e l’App saranno integrate con le tecnologie dei Qr-Code e dei sensori di prossimità. Anticipando l’avvento della nuova tecnologia 5G, sperimenteremo nella città di Siracusa, per la prima volta sul mercato, la realtà immersiva e aumentata applicata al turismo in forma itinerante”.

Chiunque si trovi in città - residenti e non residenti - potrà acquistare direttamente online sulla piattaforma o presso l’Info Point allestito in città e gestito dal Sicily Local Expert il voucher per l’accesso ai contenuti multimediali. Questi saranno fruibili con i propri device mobile (smartphone e tablet). Ultimato l’acquisto, il cliente sarà abilitato alla scansione dei Qr-Code posti in prossimità di tutti i siti d’interesse che intenderemo inserire nel progetto. Per ogni sito saranno prodotti dei contenuti in realtà immersiva e aumentata grazie alla realizzazione di fotosfere e videosfere in 360. I contenuti multimediali saranno completati da tracce audio in multilingua, da ricostruzioni storiche sfruttando la modellazione 3D e dall’integrazione di sistemi di puntamento intelligenti. Nella sola città di Siracusa, oggetto dell’investimento, sarà sviluppato un itinerario che comprenderà sette siti del patrimonio artistico-culturale della cittadina.

Il visitatore si sposterà in autonomia lungo l'itinerario e, attraverso i Qr-Code o i sensori di prossimità, potrà usufruire via via dei contenuti multimediali interattivi in realtà immersiva e aumentata. Il progetto sarà replicabile in ogni territorio dove esiste un patrimonio artistico e culturale da promuovere. Il progetto SiciLife coinvolge fin dalla sua progettazione una rosa di partner istituzionali e tecnici che saranno coinvolti nel gruppo di lavoro che darà vita ai Tour con realtà aumentata. In prima fila la Scuola di Architettura di Siracusa e Catania e la Soprintendenza di Siracusa. Inoltre, il progetto sarà curato in tutti i suoi aspetti da una serie di startup innovative che seguiranno gli aspetti di realizzazione e comunicazione.

Nel progetto saranno coinvolti Digital Atom, startup specializzata nella produzione di contenuti multimediali interattivi; 4k Video Revolution, all’avanguardia nella realizzazione di fotosfere e videosfere; Jingle, per la realizzazione di tracce audio digitali in multilingue; Reputation Lab, agenzia di comunicazione e reputazione strategica. “L’obiettivo di SiciLife - conferma Tony Cirnigliaro - resta quello di coinvolgere nel progetto le migliori energie del territorio così da risultare forza promotrice per lo sviluppo di idee innovative e dal certo impatto sociale ed economico. Speriamo di poter amplificare il valore che questo progetto avrà per la città grazie a una proficua collaborazione con tutte le istituzioni”.

 



AdnKronos

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×