31 marzo 2020

Treviso

Sit-in dei sindacati contro Del Favero

“Il dialogo si riapre se il direttore si scusa” dicono

| admin | commenti |

immagine dell'autore

| admin | commenti |

Una sessantina di lavoratori dell’Ulss7 si sono trovati ieri davanti alla sede centrale di via Lubin per protestare contro l’atteggiamento del Direttore Generale Angelo Del Favero che durante la riunione di giovedì 20 settembre con i sindacati aveva definito quest’ultimi “fannulloni e sfascisti” interrompendo poi bruscamente l’incontro. Un incontro che doveva servire per affrontare l’annosa questione della carenza di organico. I sindacati ed i dipendenti affermano che l’assunzione di 34 infermieri che Del Favero sta trattando con la regione, non è sufficiente, ci vorrebbero almeno altre trenta persone. Per riaprire il dialogo però, nell’incontro fissato per giovedì prossimo, i sindacati vogliono prima le scuse ufficiali del Direttore Generale.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×