31 maggio 2020

Conegliano

"Soldi letali". 80enne si fa sfilare mille euro

Truffa a conegliano da parte di due donne

| commenti |

| commenti |

CONEGLIANO - Diffidate di chi vuol vedere i vostri soldi. Questo, l'insegnamento di inizio anno, e la raccomandazione della polizia di Conegliano. L'appello non è stato lanciato a caso: nei giorni scorsi, un'ottantenne si è vista sfilare oltre mille euro in contanti da due donne che, fingendosi ispettrici del Miistero della Sanità, sono riuscite a mettere le mani sul malloppo.

 

E' successo a Conegliano. L'anziana signora ha aperto la porta a due sconosciute, che sostenevano di dover controllare i contanti in quanto, questi, avrebbero potuto essere contaminati da un virus pericoloso. Letale, per la salute umana. A detta delle due finte-ispettrici, in città giravano da qualche giorno banconote "infette" e era compito loro verificare e tutelare l'incolumità dei cittadini.

 

L'ottantenne ha così aperto il cassetto, e messo a loro disposizione la pensione che di recente aveva ritirato. E che in fretta è sparita, insieme alle due truffatrici. La donna, accortasi in ritardo della truffa e del furto, non ha potuto far altro che sporgere denuncia alla polizia. Che ha dato avvio alle indagini per risalire alle due ladre.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×