08 agosto 2020

Treviso

Soldi rubati da 6 distributori di bevande al Ca’ Foncello: arresti

A finire in manette tre uomini. Il colpo in una notte di agosto

|

|

Soldi rubati da 6 distributori di bevande al Ca’ Foncello: arresti

TREVISO – Sono accusati di aver forzato e svuotato del denaro sei distributori automatici di bevande all’interno dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso tre uomini di origine meridionale tratti in arresto dalla polizia.

I tre, 41, 48 e 53 anni, sono stati fermati a Rimini ed in Sicilia, dopo che a loro carico era stato emesso un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip di Treviso per furto aggravato e continuato.

I fatti si sono verificati alla fine di agosto, nel corso di una notte si sarebbero presi circa 700 euro in monetine che stavano all’interno dei distributori automatici posti in vari punti dell’ospedale di Treviso.

Subito dopo l’accaduto erano scattate le indagini da parte della squadra mobile della questura di Treviso, che, tramite anche il sistema di videosorveglianza, è riuscita ad identificare i tre.

 

(Nelle immagini i tre arrestati in azione, uno dei distributori forzati e la conferenza stampa della squadra mobile in questura a Treviso)

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

18/03/2020

La speranza arriva dalla sala parto

Benazzi: “Ostetricia del Ca’ Foncello, adottate tutte le precauzioni. L’intera equipe sottoposta a test, in servizio solo i negativi”

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×