04 luglio 2020

Vittorio Veneto

Solidarietà per l’ospedale Costa, consegnate 60 pizze e 30 tute

L'iniziativa dello stuntman vittoriese Giacomo De Zanet con la collaborazione di Giovanni Busetto

| Gloria Girardini |

| Gloria Girardini |

Solidarietà per l’ospedale Costa, consegnate 60 pizze e 30 tute

VITTORIO VENETO - Un’iniziativa nata dal cittadino e stuntman, Giacomo De Zanet, in collaborazione con Giovanni Busetto titolare pizzeria Time Out di La Bella, quella di consegnare una sessantina di pizze al personale dell’ospedale Costa di Vittorio Veneto e non solo. La consegna è avvenuta lunedì all’ora di pranzo. “Questo è un momento in cui bisogna rimboccarsi le maniche e fare la propria parte-ha spiegato Giacomo De Zanet- mi trovavo come tutti in casa quando mi è scattata l'idea, Giovanni titolare della pizzeria Time Out ha aderito con entusiasmo e nel giro di un’ora abbiamo fatto le 60 pizze”.

 

Oltre alla consegna di queste, all’ospedale sono state portate 30 tute e altri dispositivi di protezione contro il coronavirus. “I dispositivi sono stati offerti dalla Ferrari Service di Conegliano-ha proseguito De Zanet- con questo gesto ci auguriamo che possano partire, sulla stessa lunghezza d’onda, una serie di iniziative solidali nei confronti degli infermieri e dottori che sono in prima linea per la nostra difesa”. Prossimo obiettivo l’ospedale di Conegliano. Le donazioni sono state accettate con gratitudine da parte del personale ospedaliero.

 



Gloria Girardini

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×