03/03/2024molto nuvoloso

04/03/2024nubi sparse e rovesci

05/03/2024pioggia debole e schiarite

03 marzo 2024

Esteri

Sparatoria con almeno 22 morti: è caccia all'uomo

Altre 50-60 persone sono rimaste ferite, secondo fonti di polizia riportate dalla Cnn

|

|

Sparatoria con almeno 22 morti: è caccia all'uomo

MAINE (STATI UNITI) - Strage nel Maine, dove almeno 22 persone sono rimaste uccise in due sparatorie di massa avvenute in un ristorante e in una sala da bowling di Lewiston. Altre 50-60 persone sono rimaste ferite, secondo fonti di polizia riportate dalla Cnn, che cita Robert McCarthy del consiglio comunale.Ed è caccia all'uomo con centinaia di agenti impiegati nell'operazione. La polizia ha ordinato ai residenti di restare in casa e chiudere bene le porte perché l'aggressore è ancora armato e a piede libero.

Tutto è iniziato poco prima delle 19 ora locale. La polizia ha identificato Robert Card, 40 anni, sospettato per le sparatorie, da considerarsi "armato e pericoloso". Alla Cnn fonti della sicurezza hanno spiegato che si tratta di un riservista dell'esercito Usa con titoli da istruttore di tiro. L'ufficio dello sceriffo ha diffuso le immagini del sospetto: indossa una felpa marrone e ha in mano un potente fucile d'assalto

Biden sente governatore

Intanto il presidente americano Joe Biden ha avuto colloqui telefonici con il governatore del Maine, Janet Mills, i senatori Angus King e Susan Collins, e con Jared Golden, e - ha fatto sapere la Casa Bianca - ha "offerto pieno sostegno federale in seguito a questo orribile attacco".


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×