30 settembre 2020

Esteri

Spiaggia in Messico chiusa per Covid, turisti cacciati... dalla morte

|

|

Spiaggia in Messico chiusa per Covid, turisti cacciati... dalla morte

La spiaggia è chiusa per l'emergenza Covid e a respingere i bagnanti provvede... la morte. Un uomo, con un costume lugubre e una falce d'ordinanza, si aggira per la spiaggia di Puerto Morelos, nello stato messicano di Quintana Roo. Le spiagge, a causa della pandemia di coronavirus, sono chiuse a bagnanti e turisti. Qualcuno prova comunque a raggiungere bagnasciuga e moli. A questo punto, salta fuori l'uomo mascherato a ricordare a tutti che bisogna tornare a casa.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×