01 ottobre 2020

Conegliano

Spisal in Electrolux dopo la denuncia della RSU per le mascherine

Nuovi sviluppi sulla questione mascherine a Susegana

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Electrolux Susegana

SUSEGANA – “Giovedì 11 giugno 2020, sono intervenuti senza preavviso, e su esposto segnalazione della RSU/RLS FIM FIOM UILM Electrolux Susegana, in coordinamento con la Prefettura di Treviso, accompagnati dai Carabinieri di Susegana, il Dipartimento di Prevenzione nei luoghi di lavoro - SPISAL - in uno con l'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Treviso, per una ispezione COVID19 collegata”. Inizia così una lunga comunicazione della Rappresentanza sindacale unitaria di Electrolux con cui informa dei nuovi sviluppi sulle contestate mascherine FFP2 senza valvola. Diversi operai hanno lamentato problemi di salute, tanto da ricorrere al medico per difficoltà respiratorie e malesseri correlati, per l’uso del dispositivo di sicurezza.

“Dalla ispezione, non è emerso il "beneplacito" all'uso di quelle mascherine - FFP2 senza valvola - quale DPI. Infatti, il "verbale di sopralluogo" si conclude con l'esplicita apertura di una istruttoria sul caso che vede la richiesta alla Direzione aziendale di fornire tutta la "specifica documentazione" necessaria al fine di valutare anche le problematiche respiratorie su cui "seguirà attenta analisi da parte del personale medico dello SPISAL" - precisa la RSU, aggiungendo -. È probabilmente la prima indagine a livello nazionale sugli effetti dell'uso delle mascherine, in particolare le FFP2 SV, in relazione alle attività produttive manifatturiere e al relativo tempo di indossamento durante l'arco temporale della prestazione”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

19/09/2020

Senza mascherina: multati in 35

Controlli della polizia locale ieri sera a Treviso. Sanzionata anche una neopatentata per guida in stato di ebbrezza

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×