20 ottobre 2020

Su richiesta Antimafia sequestrati beni per 150 milioni a editore Ciancio

|

|

Su richiesta Antimafia sequestrati beni per 150 milioni a editore Ciancio

Il tribunale di Catania, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, ha emesso un decreto di confisca e di sequestro e contestuale confisca relativo a conti correnti, polizze assicurative, di 31 società, quote di partecipazione detenute in ulteriori 7 società e beni immobili nei confronti dell’imprenditore ed editore Mario Ciancio Sanfilippo.

 

Il valore dei beni, in corso di compiuta quantificazione, non è inferiore a 150 milioni di euro. Il provvedimento è stato eseguito a cura dei Carabinieri del Ros e del Comando Provinciale di Catania.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×