25 febbraio 2020

Esteri

Sub ucciso da uno squalo, l'uomo si era appena tuffato in acqua

commenti |

commenti |

Sub ucciso da uno squalo, l'uomo si era appena tuffato in acqua

Un sub è stato ucciso in un attacco di squalo bianco ad Esperance nell'Australia occidentale, ma le autorità non sono state in grado di localizzare il suo corpo. L'attacco è avvenuto vicino alla West Beach di Cull Island, al largo della costa, zona considerata un popolare punto di immersione per i sub. Al momento dell'attacco la vittima si era appena tuffata da una barca, secondo quanto ha riferito la polizia locale.

 

A bordo, sempre secondo quanto riferisce la polizia, c'era una donna che è stata portata in ospedale in stato di choc. Il corpo dell'uomo non è stato trovato e la polizia, insieme ai sommozzatori, sta conducendo le ricerche. Questo è il secondo attacco mortale di squalo nella zona in meno di tre anni, dopo la morte di un sub 17enne avvenuta vicino a Wylie Bay nel 2017.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×