18/01/2022sereno

19/01/2022parz nuvoloso

20/01/2022parz nuvoloso

18 gennaio 2022

Montebelluna

Tenta la fuga dopo il furto del cellulare, fermato ed arrestato

In manette un nigeriano di 23 anni

|

|

carabinieri

NERVESA DELLA BATTAGLIA Ieri sera i carabinieri di Nervesa della Battaglia hanno arrestato un cittadino nigeriano di 23 anni residente a Giavera del Montello, per aver rubato lo smartphone ad un 24enne senegalese che vive sempre in zona. I fatti si sono verificati a Selva del Montello, intorno alle ore 20, quando i due soggetti si sono incontrati per risolvere delle questioni legate alla formattazione di un altro telefono.

 

Nel corso della discussione il nigeriano, con mossa fulminea si è impossessato dello smartphone Samsung (che non era quello da formattare) del senegalese ed ha cercato di allontanarsi. L’immediato intervento dei militari ha consentito di recuperare il cellulare che è stato immediatamente restituito al legittimo proprietario.

 

Una volta condotto in caserma il nigeriano è stato dichiarato in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Montebelluna, in attesa dell’udienza che si è tenuta questa mattina in Tribunale di Treviso, con la convalida dell’arresto. Attualmente si trova ai domiciliari.

 



Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×